Ormai ho due spazzolini!

Sono mesi che la mia vita è a zig-zag, un po’ a Milano, un po’ a Palermo.

Magneti a zig-zag

Il 22 Aprile – la primavera – aprì le danze col mio viaggio (a sorpresa! :joy:) in nave e auto verso per Milano. Il 2 Giugno, poco più di un mese dopo, tornai a Palermo. Rimasi lì fino a fine Luglio e i primissimi di Agosto ero nuovamente in volo per Milano. Il 20 però ero per l’ennesima volta a Palermo, nel mio calduccio, ma – non contento – esattamente un mese dopo, il 28 Settembre, valigia nuovamente pronta e ripartivo verso Milano.

Il mese sta passando e io non potevo rischiare di stabilizzarmi (non sia mai! :dogarf:), così ieri sera ho prenotato il biglietto per Palermo. Giorno 26 Ottobre, nel primo pomeriggio, con quel sole autunnale che non riscalda la pista ma che illumina il rosso delle foglie cadute, farò ritorno nella mia Palermo. E poi chissà… sono sicuro che non sia ancora finita! 🙄

E’ un anno incredibile da tanti punti di vista e spero che questo zig-zag non finisca per stancarmi. Non so mai dove dire “sono a casa!” perché poco tempo dopo sono nuovamente in viaggio verso l’altra casa!

Emanuele

23 commenti » Scrivi un commento

  1. Ecco perché a volte (ma solo a volte) detesto essere di Roma e andare alla Sapienza. Sono un’anima troppo ribelle per starmene buona in un posto.
    Ah, ma fuggirò, eccome se fuggirò!

    • Io viaggerei ogni giorno dell’anno se non fosse per gli impegni. Ho decine di angoli di mondo da visitare… e pian pianino… 🙂
      Comunque se fuggi fammelo sapere!
      Ciao,
      Emanuele

  2. Oh no…tutta la neve (precoce) che fara’ da questo weekend al 26 si sciogliera’ con l’ondata di caldo successiva alla tua partenza 😡

  3. Sentivi…chi? gente in strada o qualche voce piu’ rilevante? 😛

    Riguardo Milano Linate, fino ad oggi (mancano i decimi):

    Media massime 2010: 16° (media 17.8°)
    Media minime 2010: 8° (media 8.4°)

    • Mumble, in realtà la collega mi diceva che ad Ottobre quest’anno ha piovuto pochissimo… dove prendi questi dati? C’è stata meno pioggia oppure si sbagliava? 😀
      Dai dai Giuliacci… 🙂
      Ciao,
      Emanuele

  4. Ciao Emanuele,
    devo chiederti un regalo!!! 😛
    Il 26 ottobre compio gli anni e vorrei un regalo da te :worry:
    Ho sempre sognato di vedere l’autunno siciliano, io che adoro l’autunno e adoro il sud…faresti una foto dell’autunno palermitano e la metti nel blog?
    Se lo fai sei un tesoro!!! 😉
    P.S.Ma come si fa ad esaudire i desideri della tua lista?

    • Mmm… prometto di provarci robi! 😀
      Non ho una macchina fotografica buona però vediamo come posso accontentarti! Tra l’altro spero che Palermo non mi deluda e si faccia trovare nel pieno dell’autunno! 🙂
      Ciao,
      Emanuele
      PS: boh, si comprano e si fanno trovare dietro la porta… o se siete bravi sarebbe fighissimo vedervi scendere dal caminetto! :joy:

  5. Simpaticone… 😉 e così io dal nord, vengo a portare regali senza sapere l’indirizzo?
    A sto punto vengo a farmi direttamente le foto… 😛
    Ciao!!!

  6. Io ho “avuto due case” per 3 anni..ma poi non ho più retto!
    Per quanto possa piacermi viaggiare e girare come una trottola iniziavo a stancarmi

    • Robi, l’indirizzo posso anche dartelo… comunque, in realtà, quella lista non è così prepotente: è nata perché spesso penso “oh, mi piacerebbe averlo prima o poi…” poi però il tempo passa e uno dimentica anche quei desideri stupidi. Così li scrivo lì e magari col tempo si materializzano anche. Certo se poi gli amici decidono di sfruttare la lista per scegliere un regalo… prendo due piccioni con una fava! 🙂
      Farnocchia come mai viaggiavi tu? Io mi ritrovo tra Palermo e Milano perché ho voluto fare tirocinio e tesi in una azienda del nord invece di accontentarmi di ciò che avrei potuto trovare dalle mie parti!
      Ciao,
      Emanuele

    • E vabbè, fortunatamente la vita è una ruota che gira e prima o poi si incontra chi si incastra perfettamente… 🙂
      Ciao,
      Emanuele

  7. Qualcuno ha scritto, riassumendo, che la vita è un viaggio e ovunque si vada, qualsiasi destinazione si prenda, non si potrà mai scappare da se stessi.
    Pertanto fai di te la tua casa e che sia accogliente e gioiosa come questo blog, e la tua PalermVESArà con te anche nella fredda Milano…
    A presto!

  8. Guarda l’episodio era talmente vecchio che nel frattempo la “ruota si è incastrata di nuovo”!!
    Almeno stavolta è più vicina.. 😉

    • laprincipessaraffreddata (complimenti per la fantasia del nick!), concordo con te… siamo il miglior contenitore di tutto ciò che abbiamo bisogno. E poi cambiare posto in cui vivere aiuta a non rallentare mai… 🙂
      Farnocchia, essì, immaginavo…!
      Ciao,
      Emanuele

  9. Pingback: Protetto, ancora. - …time is what you make of it…

  10. Pingback: La mia vita 25x45x56! - …time is what you make of it…

  11. Pingback: Frammenti. - …time is what you make of it…

  12. Pingback: Una notte da scartare, come un pacco di Natale… - …time is what you make of it…

  13. Pingback: E’ iniziato il venti undici (o due zero uno uno che dir si voglia)! - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.