Di nuovo nel mio caldoooo!

Rieccomi a Palermo!

La prima cosa che non ho potuto evitare di notare è stato il caldo incredibile se confrontato alla temperatura di Milano e dintorni delle ultime settimane.

Poi – quasi come un bambino smanioso di giocare – insieme a mio fratello sono subito andato a cavalcare per un paio d’ore il mio monociclo (rifiutando l’invito a cena!) e – rullo di tamburi – posso dire di aver imparato ad andarci sopra!!! :joy:

Farei salti di gioia in questo momento… incredibile! I 30-40 metri (un intero isolato) sono miei ormai! :joy:

Adesso mi toccherà imparare a far andare quella assurda ruotina per percorsi più lunghi e poi migliorare in tante cosette (salita sul monociclo, camminata all’indietro che non ho ancora provato mai, equilibrio da fermi…) ma dopo circa 9 ore totali passate su quel sellino i risultati si vedono… che bello, che bello.

Mi sentirò soddisfatto solo quando potrò girare per la città con disinvoltura su una ruota sola… 🙄

Emanuele

9 commenti » Scrivi un commento

    • Ihihi… ore e ore di allenamento, dedizione e passione…. Ok, la smetto di tirarmela che tanto gira e rigira ancora cado troppo spesso.
      Comunque si, ci vuol tanta pazienza perché le prime ORE cadi seriamente ogni 2 secondi (già se sei 10 secondi sul monociclo sei fortunato). Poi si inizia a prender confidenza… ancora a me manca tanta dimestichezza. Basta un terreno un minimo in discesa (leggerissima!) e già l’equilibrio cambia e mi sembra di non aver imparato niente! 😐
      Ciao,
      Emanuele

  1. TORNA IMMEDIATAMENTE SU, io l’avevo detto che modifichi il clima, ormai e’ una certezza…come sei tornato giu’ e’ partita la sauna qua, giusto per accogliermi al ritorno 😥

  2. Aspetta che impari ad andare per bene il monociclo… poi il bel tempo arriverà per forza anche lì tale sarà la contentezza! :eeeh:
    Ciao,
    Emanuele

  3. Ancora non hai capito un dettaglio 😛 io per “bel tempo” intendo quelle magnifiche temperature sottomedia di 5-10° della settimana scorsa 😎

  4. Pingback: Il mio monociclo! - …time is what you make of it…

  5. Pingback: Rivedrò il mio nipotino! - …time is what you make of it…

  6. Pingback: Ormai ho due spazzolini! - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.