Una sorpresa lunga 1000 km!

È proprio vero alcuni uccelli non sono fatti per stare in gabbia, sono nati liberi e quando volano liberi ti si riempie il cuore di gioia.

Tratto dal film: Le ali della libertà

Sorpresa riuscita in pieno! :joy: Devo dirvi la verità… non ho voluto svelare la data della partenza per un semplice motivo: stavo facendo una sorpresa a tutta la mia famiglia! L’unico informato era mio fratello che avevo opportunamente istruito… 🙄

Perché semplicemente “partire” quando potevo far di più e sorprenderli?!? :joy:

Fortunatamente a casa nessuno ha capito nulla e quando mia madre m’ha visto ha esclamato: “ma sei vero?!”. 😀

Bello… e poi oggi era anche il giorno del compleanno di mia sorella più piccola e l’anno scorso me l’ero già perso (lei era a Milano…), non volevo che passassero addirittura due anni senza esser presente…

Inoltre oggi la PandaPanda ha compiuto un anno esatto dal giorno in cui l’ho ritirata, così era il giorno perfetto per partire. Talmente perfetto che ha anche raggiunto il traguardo dei primi 10.000km proprio sull’autostrada Genova-Milano.

Certo, le condizioni del viaggio sono state da tipica famiglia del Bangladesh: avevo la macchina con un tavolo sul tetto e dentro era piena fino al tetto persino nel posto passeggero, ma questo è un altro discorso… 🙂

Per completare un viaggio felice, infine, ho avuto la fortuna di incontrare una ragazza che conosco che lavora per la GNV proprio sulla tratta Palermo-Genova e così oggi ho pranzato gratis al ristorante: lasagne e arrosto… alla faccia dei panini che mi ero portato! 🙄

Cosa potevo chiedere di più? Tre mesi e una settimana dopo ho riabbracciato la mia famiglia.

Adesso vado a crollare a letto, col cuore un po’ tra le braccia, un po’ negli occhi. 🙂

Domani… si inizia con altre novità… 😉

Emanuele

PS: la frase di apertura è tratta dal film che ho visto stamattina sulla nave… 🙂

9 commenti » Scrivi un commento

    • frodo, dev’essere l’aria dei viaggi a far superare alle auto traguardi importanti! 😀
      Zobbi, si, proprio bellissimo come film… in realtà l’avevo già visto alcuni anni fa ma – sotto pressione di un collega – ho deciso di rivederlo… 🙂
      Grazie per gli auguri… (crepi il lupo f_atina!). :joy:
      Ciao,
      Emanuele

  1. Pingback: La Fiat Panda a metano dopo 10.000km ti regala una vacanza! - …time is what you make of it…

  2. Pingback: Come sono relative le verità assolute. - …time is what you make of it…

  3. Pingback: Ormai ho due spazzolini! - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.