It takes a fool…

E perché tutto questo?
Perché si sono dimenticati di come si fa a giocare,

o forse hanno paura di avere vergogna,
di sembrare strani,
di sembrare malati di mente,
di ingrassare!

The Ark – It takes a fool to remain sane

Giorni pazzi questi. Una novità dietro l’altra si susseguono senza darmi sosta e possibilità di respirare come un corridore dopo una corsa.

La novità di oggi è una: sono in partenza. Valigia già pronta, ultime quattro cose da chiudere.

Adesso vado a giocare col monociclo e stasera sarò su un aereo verso Milano! :joy:

Si torna dalla famiglia e… domani sarà l’ennesima giornata bellissima: per la prima volta nella mia vita vedrò mio nipote! :joy:

Devo ringraziare chi sta in Alto per tutto quello che mi sta regalando in questi giorni, non ho altro da raccontare se non momenti belli!

Emanuele

5 commenti » Scrivi un commento

  1. Tra tutte le cose belle che stai vivendo, quella di poter toccare, annusare, stringere il tuo nipotino sarà senza uguali.
    Buona vacanza!!! 🙄

  2. Pingback: La ville de l’amour…! - …time is what you make of it…

  3. Pingback: E il futuro sarà nuovi cammini, nuove storie. - …time is what you make of it…

  4. Pingback: Ormai ho due spazzolini! - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.