Andate avanti voi che a me vien da ridere!

Non ho altre parole se non queste. E’ un periodo così pieno di novità che è impossibile annoiarsi!

Da pochi minuti vivo ufficialmente solo a casa. I miei sono partiti, li ho salutati e abbracciati a lungo e gli ho detto di non preoccuparsi per me… so cavarmela da solo e lo sanno bene!

E ora a noi… in questo istante l’idea di una casa intera, tutta per me, mi fa tornare in mente un film della mia infanzia: Mamma, ho perso l’aereo. Specialmente quando Kevin (il bambino, protagonista principale), per allontanare i ladri, mima la festa natalizia con delle sagome dentro casa… 😆

E’ un’idea pazza da realizzare, ma d’altronde quest’estate mi ero immaginato pistolero, quindi questa volta va anche meglio!

Beh… si inizia! :joy:

Emanuele

PS: va detto, nonostante siano i miei vecchi, mi mancheranno. Quest’anno e mezzo in tre è qualcosa che non dimenticherò facilmente.