Ma io, li merito davvero amici così?!

Quest’anno, il giorno del mio compleanno, ero reduce dal funerale di mio zio. Scesi a Palermo ma praticamente non ebbi modo né di festeggiare (figurarsi), né di incontrare gli amici.

Oggi, a distanza di mesi, è in arrivo una torta con un corriere direttamente dalla Sicilia. Sono questi i momenti in cui ti chiedi a cosa servano i social network se, al contrario, starne fuori ti tiene alla larga da tantissime relazioni illusorie regalandoti esclusivamente amici su cui potresti contare persino nei periodi più neri. Doveva essere una sorpresa ma per motivi logistici (qualcuno doveva essere a casa per riceverla) l’ho saputo prima e finalmente mi son spiegato perché, all’inizio della settimana, un amico mi mandò un sms: “Manu, mi dici dove abiti di preciso che sto calcolando quanto vivo distante dai miei amici?”. Uno di quei messaggi assurdi che però ti dici “ogni tanto queste idee idiote, in un momento di fancazzeggio, le hai anche tu…” e così rispondi senza sospettar nulla. 😐

Siccome però non ha senso una torta senza amici intorno al tavolo da oggi a Lunedì ospiterò un amico in arrivo da Palermo, uno da Treviso, una da Modena e una da Milano! Sarà bello passare con loro l’ultimo weekend prima dell’Africa… 🙂

Emanuele

PS: e ci sarebbe da discutere per ore sul fatto che la società odierna faccia credere che il benessere sia aumentato quando invece si parte dai propri cari proprio come 1000 anni fa e impone che i giovani alla ricerca di un futuro debbano disperdersi in giro per il mondo.

11 commenti » Scrivi un commento

  1. Da Modena fatti portare uno dei nostri dolci eh, o qualche tortellino 😛

    E’ una bellissima idea e un bellissimo gesto 🙂

    Gli amici veri sono davvero un dono del Cielo!

    • L’amica che lavora a Modena è anch’essa palermitana… così non so se conosce (e porterà) qualcosa… in ogni caso basta la presenza! 🙂
      Ciao,
      Emanuele
      PS: ma quali sono i dolci tipici di Modena? 😮

  2. No, no, Barozzi è riferito a Jacopo Barozzi, famoso architetto nato a Vignola (Modena), luogo di origine di questa torta.
    Questo è il sito ufficiale 🙂
    Ma non c’è bisogno di acquistarla proprio lì. Qui in qualsiasi supermercato la trovi 🙂

    Certo che se siete già stracolmi di pasticceria siciliana, fatti portare una bella bottiglia di Lambrusco 😉

    • Certo Giusy, che se solo tu e Claudio vi decideste a fare un salto da queste parti… anche a fine Agosto… perché non ci pensi? I biglietti presi con largo anticipo non sono così cari! 🙂
      Ciao,
      Emanuele

  3. che carini 🙂 io sono convinta per quel che ti conosco leggendosi che te li meriti proprio

  4. Pingback: Sarà necessario un invito autunnale. - …time is what you make of it…

Rispondi a Emanuele Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.