Sarà necessario un invito autunnale.

E’ già passato un mese da quel sabato con gli amici. Sono già passati sei mesi dall’ultima volta che son volato a Palermo.

Grigliata con gli amici

L’odore di quel weekend torna anche oggi, ma senza loro non è la stessa cosa. Da notare (ed apprezzare) la carriola trasformata in tavolino. Questa foto testimonia ineluttabilmente che anch’io bado alla carne (che ogni volta tutti dicono il contrario!). 😛

Emanuele

PS: la foto è sua (che col tempo si migliora) anche se lo scatto, per questa volta, è di qualcun altro (leggere i commenti).

8 commenti » Scrivi un commento

  1. A parte il fatto che hai badato alla carne per due minuti circa, la foto è mia!! L’ho scattata io 👿

    Buona giornata!!

  2. Mi sa tipo di quella che non ha imbiancato casa e poi al momento delle foto si è sporcata di vernice 😆
    Ma dove pensi di farlo l’invito, nella baraccopoli dove staremo?

    • Ma tu vedi che ingrati! La prossima volta starò fermo davvero e vedremo! 😛
      Peppe, in realtà quello nella foto mi sembravi tu… solo adesso mi sono accorto che era Dario alle prese con la carriola… 🙂
      Ciao,
      Emanuele

  3. Ammettiamo che troverai una casa degna di questo nome (anche se “casa” è quel luogo che sentiamo come tale, poco importa se è una tenda o una capanna o una baracca di latta…giusto? 😛 ) ….dico, partiamo dall’essere il più positivi e ottimisti possibile, nell’invito dovrai includere due persone in più! 😉

    • Ennò Giusy, così non vale… che poi sembra che (in pieno stile Cenerentola) non vi abbia invitato mai! Con te e Clà ho quasi perso le speranze! Non ci vorrebbe nulla a fissare un weekend e cercare 2 biglietti low-cost ma la fate troppo difficile voi due! 😛
      La porta (non si sa bene dove per ora) è sempre aperta! 🙂
      Ciao,
      Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.