Flore Plus: stimolatore della crescita.

Anubias - Acquario Ho appena messo 2 pilloline di Flore Plus nell’acquario… in posizione equidistante dalle 3 piantine. Va bene come posizione? Il negoziante mi ha detto che una compressa sarebbe bastata per due piantine…

Oggi ho notato che una delle 3 sta soffrendo particolarmente, una foglia sta morendo e non capite quant’è brutto vederla rinsecchire. In realtà è anche possibile che si stia “auto-potando” in quanto è stata inserita da pochi giorni in un nuovo ecosistema…Bacoba - Acquario
E’ un mondo così in piccolo che una semplice foglia che cade sembra una disfatta enorme.

Continuerò a curarle per come posso nei prossimi giorni… intanto credo sempre di più che la luce sia insufficiente per farle crescere bene. Il rapporto watt/litri del mio acquario è di poco superiore allo 0,3 e seguendo questo schema, molte piante soffrirebbero.

Ancora è presto per vedere dei pesciolini sguazzare nell’acqua… ma sto cercando, come un padre attento, di preparare il nido nel migliore dei modi…

Pianta non identificata - acquarioIn questi giorni tra l’altro, documentandomi, sto capendo molto meglio quanto valga un acquario “di qualità” rispetto ad un modello economico… e per certi versi, forse, dovevo valutare in modo più attento l’acquisto.

Visto che in tanti me l’avete chiesto, per iniziare a soddisfare gli occhi dei curiosi, ecco le foto delle tre piantine… qualche esperto sa indicarmi la specie dell’ultima foto qui a sinistra? Non sono riuscito a capire come si chiami… ed è proprio quella che sta soffrendo più di tutte.

Le foto sono fatte col cellulare, dunque non aspettatevi una gran qualità. Le foto serie arriveranno più in la… quando tra le foglie gireranno tanti pesciolini colorati… 🙂

Emanuele

12 commenti » Scrivi un commento

  1. ciao manu…
    il nome della piantina non identificata
    è :
    Syngonium !!!
    vedi che sono brava 😛
    ciao

  2. un’altra cosa….
    probabilmente soffre
    perchè generalmente non è molto adatta
    come pianta per acquari……. 😉

  3. Veramente non credo sia quella… sia perché l’ho comprata in un negozio per acquari, sia perché le tenevano tutte sott’acqua, sia perché credo che vendano solo piante per acquari o simili… 😮
    Sei proprio sicura?
    Ciao,
    Emanuele

  4. la pianta è sicuro Syngonium…
    l’avevo pure a casa e su questo credo di non
    avere dubbi…
    sul perchè ha problemi…non saprei… 🙄

  5. Affascinante, semplicemente affascinante.
    Non credo però sarei in grado di realizzare un acquario con le mie mani. Tipo mettere ghiaia, piante e così via e sopratutto mantenerlo.
    Questo perchè non ho mai visto un acquario da nessuna parte se non per brevi instanti, magari in qualche ristorante, di sfuggita…

  6. sapevi che guardare un acquario è una delle cose che rilassa di più in assoluto? attento a non prendere sonno!!!!

  7. Valentina, sai che hai ragione? 😛 Ho chiesto in giro e sembra sia una “Syngonium podophyllum”! Non è propriamente una pianta da acquario e così credo che sia arrivata l’ora di cambiare negozio… potevano dirmelo invece di approfittarne della mia ignoranza.
    Nicco, neanch’io avevo mai curato un acquario, questa è la mia prima esperienza e giornalmente imparo qualcosa di nuovo… 🙂 Ci sono miliardi di aspetti che giornalmente spuntano fuori!
    Kos, me ne sto accorgendo… :joy:
    Luca, ho ancora altre 22 compresse, vuoi provare? 😉
    Ciao,
    Emanuele

  8. Pingback: Abbassare la temperatura dell’acquario: that’s the way I like it! - …time is what you make of it…

  9. Pingback: Acquario: inserimento legni e rocce. - …time is what you make of it…

  10. Pingback: Acqua nuova, vita… boh?! - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.