Una bollicina per farmi sorridere.

Oggi ho comprato 3 piantine vere per il mio acquario… e così ho passato almeno mezz’ora per piantarle e contemplarle da tutti i lati.

Ero in attesa delle prime bollicine dovute alla fotosintesi clorofilliana.

E’ stupendo vedere la magia della vita in quelle piccole perle trasparenti che appaiono dalle foglie e che dopo un po’ si staccano per volare in alto.

Sarà una giornata stancante oggi (ehm, scout, palestra e poi partita… :-P), e penso che quelle bollcine saranno uno dei miei pensieri felici che terrò stretti fino a sera.

Buon pomeriggio a tutti,

Emanuele

PS: io che gioco a calcio quasi settimanalmente?! 😮

10 commenti » Scrivi un commento

  1. Emanuele tu hai la capacità di coinvolgermi nelle tue cose 😆 m’hai fatto venir voglia di avere un acquario… mai avuto niente di simile… :joy:
    Però è un idea che abbandono già in partenza perché non ho veramente nessun posto dove metterlo.
    Comunque… mai dire mai.

  2. caro emanuele stai guardando, stai vivendo, stai osservando, stai sentendo…un pensiero felice sei tu

  3. Nicco è forse un gesto di onnipotenza dell’uomo. L’acquario è un micromondo ricreato minuziosamente… ed è bello seguirlo perché si comprende meglio come tantissimi processi siano legati insieme.
    Comunque un posticino, se proprio lo si vuole… si trova. La mia stanza non è per nulla grande (il letto è sopra il tavolo, immaginati…), però sacrifico volentieri un po’ del mio spazio per una piccola atlantide… :joy:
    Kos, sei sempre fin troppo gentile con me! 🙂
    Ciao,
    Emanuele

  4. Mah, un gesto di onnipotenza dell’uomo… non direi, o almeno non credo sia il tuo caso e nemmeno il mio che vorrei un bell’acquario.
    Certo un pensiero così può rifugiarsi in una mente malata… “osservare onnipotenti la vita dei pesci rossi la quale puoi spegnere in un sol gesto…” naaaa … è troppo da film ispirati ai pazzoidi schizzati…
    Non mi ripetere che per te è così perchè è impossibile la tua è solo una deduzione personale un po affrettata…
    Un acquario come dici tu è una piccola atlantide… io la vedo come un mondo sommerso misterioso e fascinoso che… mi piacerebbe avere nella mia stanza :lol:!

    P.S. Spero tanto di non cedere alla tentazione di un acquario… ci resterei proprio di merda se mi morissero subito :timid:

  5. Allora.. tenendo conto che l’acquario l’ho avuto pure io con pessimi risultati… devo ammettere che è incredibilmente affascinante.

    Rifletto sul fatto che ti affronti la bellezza della vita e io, gisto 30 minuti fa, mi scontravo con la durezza della morte.

  6. Nicco, considera che io ancora non ho comprato neanche un pesce. Bisogna avere pazienza ed aspettare che l’acquario entri a regime per poterli inserire…
    Wolly, no, l’ho dimenticato… ma comunque non c’è fretta, immagino che se lo facessi adesso non otterrei che valori fin troppo fuori dalla norma.
    Luca, quanti litri era? Più è piccolo più diventa difficile da mantenere (contrariamente a quanto si possa pensare…).
    Ciao,
    Emanuele
    PS: che ti è successo? 😮 (Volontariato…?)

  7. mmm pochi litri… profondo 30 largo almeno 80 cm.. non sò quanti litri fossero… ma forse ero io incapace, me la cavo meglio con il gatto 😛

    Si ho fatto note in ambulanza e vabbhe.. c’è un post al riguardo su cuore..

    ciaooo

  8. Beh largo 80cm non è mica piccolo!
    Comunque io sono ancora un vero neofita… ho tanto da scoprire e chissà, magari neanch’io riuscirò mai ad avere un acquario perfetto! 😐
    Ciao,
    Emanuele

  9. Pingback: Flore Plus: stimolatore della crescita. - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.