Nokia GPS LD-3W

Quando sono un po’ triste, uno dei rimedi che ho è quello di farmi un piccolo regalino…

Nokia GPS LD-3WAvendo speso davvero poco fin ora di quei soldi vinti e non amando le spese inutili, ho deciso di regalarmi il piccolo modulo GPS di casa Nokia.

L’acquisto è stato fatto un po’ in fretta perché ho intenzione di usarlo questo weekend, quando dovrò attraversare oltre mezza Sicilia…

Nessun negozio online da consigliare dunque, il che è sembrato strano anche a me, abituato, ormai da anni, ad ordinare tutte le mie cianfrusaglie hi-tech via internet.

Ho solamente cercato, come sempre, alcuni commenti su e giù per la rete ed ho scoperto che questo modulo sembra avere un buon rapporto prezzo-prestazioni (sinceramente non me lo sarei aspettato da un prodotto Nokia). L’LD-3W è un modulo GPS a 20 canali con chipset SiRF STAR III.

Il Nokia LD-3W era in vendita ad 89 euro nella confezione N73 Travel Edition che comprende tra l’altro:

  • Staffa con ventosa per fissaggio del cellulare
  • Batteria BL-5C
  • Caricabatterie da auto DC-4

Ho scelto questo modulo bluetooth, oltre che per scongiurare problemi di compatibilità con i Nokia, per vari motivi tra cui:

  • La batteria è la stessa dell’N70, N73, 6630, 6600, 3650 etc… e dunque posso usarla in emergenza per chiamare quando quella del cellulare è scarica;
  • Il caricabatterie per auto ha lo stesso jack di quello degli ultimi cellulari Nokia (N70, N73, N80, N95 etc…) e quindi oltre a caricare il modulo GPS potrò sfruttarlo come caricabatterie da auto per il cellulare.

In pratica ho preso 2 piccioni con una fava. Non dovrò acquistare nuove batterie supplementari per il mio N70 (sfruttarlo come navigatore mangia la batteria in maniera notevole), né dovrò pensare ad un ulteriore caricabatterie da auto.

Al momento ho provato a farmi guidare dal centro città fino a casa. Il segnale non è mai stato perso (nonostante un piccolo sotto-passaggio) e mi ha guidato correttamente fino a casa. Per quanto ho letto, la precisione si attesta intorno ai 10 metri (i moduli più precisi arrivano a 3 metri) ma non mi è sembrato così difficile rendersi conto quali fossero le indicazioni (ho cercato di far finta di non conoscere la strada verso casa…).

La connessione è avvenuta istantaneamente. L’ho acceso, ho aperto il software sull’N70 ed è stato richiesto un codice per il paring del modulo bluetooth. Il codice assegnato da Nokia è sempre 0000. Ho letto sul manuale che è possibile associare il modulo GPS ad un massimo di 8 cellulari, sebbene sia possibile utilizzarlo solo con uno alla volta.

Per adesso non so dire altro, aspetto sabato per testarlo seriamente e vedere se mi porterà a destinazione o farò un bel tuffo a mare con tutta la macchina… 😉

Emanuele aka P|xeL

PS: adesso vi saluto e mi trastullo un po’ leggendo, come di consueto, il manuale d’istruzioni. 🙂

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

7 commenti » Scrivi un commento

  1. Ne ho acquistati un paio per i miei colleghi e devo dire che sono contenti di questo aggeggino.. io vado avanti con quello integrato dell’N95 🙄 sicuramente più lento nell’aggancio dei satelliti.. 🙁
    Ciauz

  2. E’ un ottimo acquisto davvero. Al mio fianco da quando ho acquistato il Nokia N73 non ha mai sbagliato un colpo 🙂

    Veloce nell’aggancio satelliti, sempre stabile e sopravvive anche in tratti dove prendi pochissimo segnale (qualche volta anche in gallerie brevi) :joy:

    Altro particolare da non sottovalutare assolutamente: la sua batteria dura parecchio!

  3. Pingback: Impaziente. - …time is what you make of it…

  4. Pingback: Diventeremo delle scimmiette! - …time is what you make of it…

  5. ciao ma non ho afferrato come hai potuto acquistare solo il kit (travel edition) senza N73 😕

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.