HostingZoom, grazie.

Di HostingZoom ne ho parlato spesso in questi anni. Oggi però ho voglia di ringraziarli per la correttezza con cui si pongono nei confronti dei clienti.

Il mese scorso questo blog era andato down per alcune ore e il loro SLA (Service Level Agreement) prevede un rimborso totale della spesa del mese in cui avviene il downtime per malfunzionamenti oltre le 7 ore.

Ieri ho mandato l’email per richiedere il rimborso e oggi ho ricevuto la seguente risposta:

Hello Emanuele,
Thanks for your patience with the issues last month as our techs worked to resolve the problems. I am happy to issue a free months hosting credit to the account and will to do at once.

Regards,
Les

Non è la prima volta che chiedo un rimborso (anche parziale) e mi è sempre stato accordato senza alcuna discussione.

E’ bello vedere una azienda lavorare in maniera così pulita e corretta, differentemente da alcuni competitor italiani che promettono “uptime garantito”, ma se provi a chiedere cosa comporta il non rispettare l’uptime promesso, ricevi in risposta un laconico:

Non esiste alcun rimborso, il valore indicato (su base annua) rappresenta il nostro valore di uptime.

Dove sta la “garanzia”? Scrivete “uptimee basta, facendovi belli di quel valore (se potete rispettarlo).

Non chiedetemi di che servizio di hosting si tratta… o per lo meno, se volete, fatelo in privato.

Detto ciò, complimenti e grazie HostingZoom, che – tra l’altro – non classifica i clienti stranieri (è un servizio di hosting americano) come utenti di serie B. Un utente è un utente e in quanto tale va rispettato.

Emanuele

25 commenti » Scrivi un commento

  1. I texani si che sanno come fare gli affari 🙂 Già m’immagino Les, col suo cappello largo, che ti risponde dalla periferia della città mentre mangia uno degli hamburger giganteschi tipici di quella zona!

  2. Domanda: lo spazio hard disk per il pacchetto base è proprio 50 GB? e per il db? query illimitate? secondo te è possibile aumentare pure lo spazio?

    sembra interessante a guardare il loro sito.. a parte il servizio e la gentilezza qualche nota dolente o meno? 🙄

    ciao

    • Eheh camu, non avevo provato ad immaginare il texano sulla sua poltrona. Chissà se beveva birra o coca cola! Comunque hai proprio ragione…
      nickel: hai 50GB di spazio per *tutto*. Query e database sono illimitati ma ovviamente se richiedi troppe risorse l’hosting ha un buon sistema di protezione (non ti blocca l’account come WebPerTe ma semplicemente ti restituisce un errore temporaneo finché la situazione non si normalizza).
      Aumentare lo spazio? Ma che servono 50GB di spazio web? Io ho un contratto (del 2006) con appena 5GB e con 3 domini ne ho occupati la metà!
      Riguardo le note dolenti… in realtà non ho di che lamentarmi al momento. Come dicevo il mio account regge 3 domini, mi da hosting garantito, il cambio euro-dollaro mi avvantaggia sul prezzo finale e sono disponibili 24/24 persino attraverso una chat live (vedi la sezione Support).
      Ciao,
      Emanuele

  3. lo spazio in effetti è molto per la maggior parte dei casi però a me servirebbe uno spazio bello grande perchè ci sono molti file e di conseguenza 5gb sarebbero troppo pochi… ho provato a mandare una email al support (il live non è disponibile ora) vediamo cosa mi rispondono, ne ho anche approfittato per cheidere un paio di cose in più.

    ciao

    • Un sito web da oltre 50GB o contiene materiale pirata… o è un progetto faraonico. In entrambi i casi penso HostingZoom non vada bene (per ragioni differenti… :-P).
      Comunque se dovessi aprire un account, usa il mio link, così fai felice anche me! 🙂
      Ciao,
      Emanuele

  4. pirata? faraonico? ahi ahi me deluso.. basta del semplice videocasting 😮
    se basta così poco a metter in crisi hostingzoom siam messi bene 🙄

    se dovessi aprire un account vedrò di fare il possibile per farti contento.. :timid:

    • Beh in effetti per il videocasting lo spazio serve… ma a quel punto accertati che le risorse (CPU, RAM) siano sufficienti. Fare streaming è pesante per il server (le connessioni rimangono aperte per tutta la durata dello stream).
      Hai ricevuto risposta da HostingZoom? Comunque quando la chat non è disponibile, di solito aspetto 5 minuti, riprovo e la trovo libera… sarà un sistema per evitare un sovraffollamento (gli operatori non saranno diecimila…).
      Ciao,
      Emanuele

  5. Good mi han risposto che non ci sono problemi.. unico vincolo e che non sia roba illegale e che non sia usato lo spazio come archivio o deposito di file che non siano effettivamente collegati al sito.

    • Beh era proprio ciò che intendevo io quando t’ho detto che 50GB mi sembravano tantissimi. L’obbligo di non usare lo spazio come deposito è molto comune tra i servizi di web hosting (anche quelli gratuiti son molto attenti a riguardo). Se per caso apri l’account… mi raccomando, ricordati di me, e parti da un link di questo post! 🙂
      Ciao,
      Emanuele

  6. Hosting Zoom fa pena, sto perdendo la salute con questa gente da mesi, il server su cui mi hanno poggiato è commovente. Se qualcuno ha intenzione di impelegarsi con questa compagnia per un hosting è pregato di rivolgersi altrove se ci tiene alla sua salute mentale.

    • Samuel, su che server sei? Che valori di carico ha il server? Che sito gestisci? Quanti accessi? Questo blog attualmente è su Hostingzoom e come puoi vedere gira degnamente bene. Tra l’altro sul mio stesso account ospito altri due siti così le risorse son condivise…
      Se non sei più chiaro è difficile stabilire quanto possa esser loro la colpa. Tra l’altro il loro supporto è il migliore che abbia mai incontrato: sembra che il motto “il cliente ha sempre ragione” sia uno stile di vita da quelle parti! Ho vissuto situazioni peggiori con hosting italiani…
      Ciao,
      Emanuele

  7. Leggi qui se vuoi sapere le motivazioni (è il loro forum di supporto, ma è visibile solo agli iscritti e per iscriversi bisogna aver aperto un account con Hosting Zoom. Così nessun esterno può leggere le continue lamentele e i server down all’interno del forum. Furbi, eh?):

    http://forum.resellerzoom.com/showthread.php?t=10660
    http://forum.resellerzoom.com/showthread.php?t=10802
    http://forum.resellerzoom.com/showthread.php?t=10878

    Il server è C5.
    I siti ospitati su questo server sono sempre lentissimi o non si aprono. Mie risorse? Assolutamente nessuna, è un piccolo forum privato frequentato da 10 utenti attivi. Ripeto: per la vostra salute state lontani da Hosting Zoom.

  8. Samuel personalmente quando ho avuto problemi col server mi sono sempre affidato all’assistenza tramite ticket. Il forum non lo vedo adatto a risolvere problemi in quanto tutti si lamentano ma in pochi danno una descrizione chiara di ciò che riscontrano (e sotto quali condizioni).
    HostingZoom giusto qualche giorno fa mi ha riconosciuto persino un downtime non dovuto ad un problema server ma ad uno di connettività (non riconosciuto dalla loro SLA). Basta aprire un ticket e aver pazienza e cortesia nel discutere gli eventuali problemi.
    Ciao,
    Emanuele

  9. I ticket? Ma se ne ho aperti a centinaia. Non hanno mai risolto nulla, hanno sempre tergiversato con frasi fatte (secondo me usano Phrase Express). Ti ho linkato al forum per farti scoprire quali erano esattamente i problemi visto che me lo avevi chiesto e visto che ho aperto diversi thread in quel forum per avere più attenzione ma invano.
    Ripeto ancora: per la vostra salute state lontani da Hosting Zoom.
    Tu su che server stai?

    • Samuel, mi dispiace ma io ho un’esperienza totalmente diversa. Ogni volta che apro un ticket incontro cortesia e attenzione. Figurati che l’ultimo mese ho fatto notare che c’era una discrepanza tra quanto dicevano col programma di affiliazione e il loro comportamento e mi hanno accreditato 2500 punti nonostante fosse stato riconosciuto l’errore nel testo. Io sono su Ocean, hai mai provato a chiedere di cambiarti server? Non mi sono mai trovato in quella situazione ma non escludo che possano farlo. In ogni caso il server C5 questo mese mi sembra abbia il 100% di uptime…
      Ciao,
      Emanuele

  10. Ti sembra male, questo mese ci sono stati diversi down per il C5, anche per intere giornate. E fossero i down il problema principale… la questione è che i siti su questo server sono lentissimi e si aprono ad intermittenza per un sovraccarico di cpu e di memoria (troppi account riversati su uno stesso server, cerca su google “overselling”). Certo che ho chiesto la migration su un altro server, da diversi mesi l’ho chiesta ma questi fanno orecchie da mercante e rispndono sempre con lo stesso frasario: “We are awaiting for a new server to be delivered and once that is on, we can move your accounts to the new server”. Questa frase me la stanno propinando da settembre.
    Potrei scrivere un libro su Hosting Zoom e su quello che sto passando con questi reietti, credimi Emanuele: con me caschi male se provi a difenderli. So bene come agiscono e conosco tutte le loro policy, ci ho a che fare quotidianamente da più di un anno.

    • Samuel, certo che so cosa sia l’overselling ed è una pratica che ormai qualsiasi operatore mette in atto in ogni settore: dalle prenotazioni d’aereo, alle connessioni internet, ai posti al cinema. Riguardo il tuo problema in effetti non so che dirti, non è che voglia difenderli (a me non vien niente se ti convinco o meno), però cerco solo di dire che probabilmente il tuo è un caso tra tanti altri che fortunatamente funzionano. I server che gestisce HostingZoom sono centinaia e di conseguenza saranno migliaia gli utenti e la percentuale di persone insoddisfatte non mi sembra ragguardevole. Questo ovviamente non toglie che tu hai pagato un servizio che non stai ricevendo come promesso e che sicuramente hai tutte le ragioni del mondo per lamentarti e far sentire la tua voce.
      Personalmente ho vissuto un’altra esperienza e non so se augurarti che possa tramutarsi nella mia il più presto possibile o se dirti di metterti quest’esperienza alle spalle e cercare altrove. Anche di DreamHost se leggi in giro troverai persone contentissime e persone che ne scrivono peste e corna… così come per le connessioni ADSL e tutto il resto.
      In ogni caso, quanti mesi avevi acquistato? Io sono utente dal 2006… e questo blog con circa mille visitatori al giorno è tenuto online da loro.
      Ciao,
      Emanuele

  11. Io non capisco solo una cosa, Samuel. Ma perché non cambi provider e basta? 😉 Mi sembri un po’ masochista a lamentarti ma non far nulla di concreto (a parte spammare sul loro forum) per migliorare la tua condizione!

  12. Beh camu su questo difendo Samuel, è vero che possa andar via, ma se ha pagato ha diritto a ricevere ciò che gli era stato promesso. Altrimenti i provider (o qualsiasi azienda) potrà sempre far ciò che vuole. Se ha il tempo e la voglia deve far valere la sua voce, in ogni caso a Samuel ripeto che, putroppo per lui, la situazione che sta vivendo non è uguale per tutti.
    Ciao,
    Emanuele

  13. Pingback: Non andrò via presto. - …time is what you make of it…

  14. Pingback: HostingZoom, l’hosting che ti comprende. - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.