HostingZoom mi rimborsa il downtime.

Devo dire che posso continuare a ritenermi soddisfatto di Hostingzoom. Da quando ho trasferito DreamsWorld ho notato una maggiore velocità e, senza dubbio, un miglior trattamento dei clienti.

E’ ovvio, la differenza si paga (ma si ammortizza tenendo più domini con lo stesso account): la live chat è uno strumento ineguagliabile quando si ha qualche problema e si vuole sapere, rapidamente, come risolverlo.

I tecnici si sono mostrati sempre pronti ad aiutare anche per qualcosa che, riconosco, non sempre rientrava nelle loro mansioni.

Due settimane fa però, ho …ricevuto una sorpresina. Il server, come potete vedere nell’immagine qui sotto, era stato down per alcune ore e così, mi son ricordato di quelle clausole dell’SLA relative alla promessa di uptime garantito.

Hostingzoom down 5 ore

Gli ho scritto via e-mail (ovviamente in inglese) e, dopo alcuni giorni si sono fatti vivi con questa risposta:

Hello,
You have been credited for 100%credit. This sla credit will appear in your next invoice.
total: 98.48% 100%credit
Regards,
Caroline Tran
Billing Dept.
==================================

Praticamente nella prossima fattura mi sconteranno il mese di Settembre interamente (e dunque pagherò 4,91 dollari in meno). Secondo la loro tabella infatti, quando l’uptime scende sotto il 98.9% il rimborso è pari al 100%.

Sarei curioso di sapere com’è finita a Riccardo con Dreamhost, la sorte della donna di Tambu con Aruba penso invece di saperla… non avrà alcun rimborso e dovrà tenersi il downtime come regalo di fine estate… o mi sbaglio? 😐

P|xeL

3 commenti » Scrivi un commento

  1. Pingback: HostingZoom, grazie. - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.