Antica Focacceria San Francesco a Milano.

Antica Focacceria San Francesco - Milano

Milanesi… A N D A T E C I.

I prezzi sono un po’ più cari della focacceria originale palermitana, penso però sia dovuto alle spese maggiori (un po’ per le materie prime, un po’ per gli affitti, un po’ per le paghe dei commessi…), ma le ragioni per cui andarci rimangono comunque nobilissime.

La prima è che… mangerete siciliano (arancinE, cannoli, pane con la milza, sfincione, dolci alle mandorle…) e poi, non pagano il pizzo e c’è anche il cameriere palermitano che – ho visto – si diverte a prender per il culo le cameriere milanesi…

Insomma… pancia piena, buona azione e due risate. Cosa si può volere di più dalla vita?! 🙂

Emanuele

6 commenti » Scrivi un commento

  1. Ribadisco ma dico vieni a Milano e mangi palermitano? Ma non era meglio provare qualcosa di nuovo? A parte questo vedo sotto il marchietto Princi , quella catena di panetterie focaccerie è ben nota , ottima e costosa

    • Ti avevo risposto già… 😛
      Mia sorella non vedeva cibo palermitano da mesi… così per lei era come “fare un salto a casa”. 🙂
      I prezzi sono più alti di quelli palermitani ma in linea con quelli dei locali milanesi!
      Ciao,
      Emanuele

  2. Ok tua sorella ma lei vive a Milano ( sbaglio ?) una volta che sali tu non poteva portarti in un posto più nordico? Lei li può andarci sempre!

  3. Io sono riuscito ad andarci solo una sera con un amico di Palermo che voleva assolutamente farmi assaggiare sto’ panino con la milza. OK! Mi è piaciuto e lunedì scorso (29\6) ci sono ritornato con altri 5 amici, alcuni dei quali son venuti da Busto A. La delusione però è stata grande nel vedere che il locale era chiuso, sebbene il g. di chiusura fosse la domenica e avevo anche prenotato. Il g. dopo al telefono, si sono giustificati dicendo che il contratto a progetto di 4 mesi era scaduto e che forse i panini con la milza li rivredemo a settembre. A VOI I COMMENTI ! ciao

    • Argh mi dispiace sentire certe notizie. E poi cavolo d’estate chissà quanti turisti avrebbero potuto catturare!
      Ciao,
      Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.