La porta.

Le parole vanno, vengono. Le parole rotolano, saltellano, affascinano, sorprendono. Le parole, talvolta, disubbidiscono a quelle poste accanto in maniera ignobile ed indecorosa. Vi fu un periodo in cui – le parole – le maneggiavo: avevo potere, controllo, fascino e … Leggi ancora →

A pranzo.

Avevo appena pensato “dai che oggi non mi son macchiato!” quando un filo di condimento scola dalle tagliatelle e mi finisce sulla maglietta. Dai che oggi non mi son caduti diecimila euro dal cielo. Uhm. DAI CHE OGGI NON MI … Leggi ancora →

Sveglia!!!

Qualunque cosa tu possa fare, qualunque sogno tu possa sognare, comincia. L’audacia reca in se genialità, magia e forza. Comincia ora. Johann W. von Göethe (poeta tedesco) Emanuele (photo credits)