Come cambiare l’icona di Firefox (e nasconderlo ai colleghi).

In particolari contesti (lavoro, biblioteca…) potreste aver bisogno di rendere meno visibile la vostra navigazione su internet, magari agli occhi dei passanti che di tanto in tanto si avvicinano a chiedervi qualcosa (qualcuno ha detto colleghi?).

Personalmente uso Firefox installato su una chiavetta USB, in modo da portare sempre con me i preferiti, le password e la cronologia ma – ovviamente – l’icona del browser è ben visibile nella barra delle applicazioni quand’è avviato, così, per evitare di doverlo chiudere sempre al volo, ho risolto con due piccoli accorgimenti.

  • Passo numero 1: Nascondere Firefox nella traybar.

La traybar è quell’area accanto all’orologio di Windows in cui si annidano alcune applicazioni avviate (ad esempio: il controller del volume, l’antivirus, etc.) e piuttosto che lasciare il solito tab in evidenza nella barra delle applicazioni, annidare il browser lì può essere un primo passo per rendere meno visibile la navigazione privata. Per far si che Firefox si posizioni lì quando ridotto ad icona basta installare il plugin MinimizeToTray Plus (ne esistono vari, io uso quello).

  • Passo numero 2: Cambiare l’icona di Firefox

Il passo numero 1 può esser sufficiente nella stragrande maggioranza di casi, ma se si vuol nascondere il browser in maniera migliore confondendo chi guarda il vostro desktop, è consigliabile togliere la nota volpe di fuoco da qualsiasi angolo dello schermo.

Per cambiare l’icona di Firefox sono necessari tre semplicissimi passi:

1. Cercare un’icona (un file .ico per Windows o .xpm per Linux) o sul proprio computer o direttamente sul web e rinominarla in main-window.ico

2. Creare – se non esistono già – le cartelle \icons\default sotto la cartella chrome (ad esempio: C:\Programmi\Mozilla Firefox\chrome\icons\default) e copiare in quest’ultima l’icona che abbiamo scelto.

3. Riavviare Firefox 🙂

Icona Firefox ModificataQuesto metodo funziona tranquillamente con Firefox 3.6 e la volpe di fuoco, mascotte del noto browser, come potete vedere nell’immagine a sinistra è scomparsa lasciando posto all’icona a forma di obiettivo che ho scelto per l’occasione (l’icona – per chi fosse interessato – è quella di Aperture, un noto programma di fotoritocco per professionisti prodotto dalla Apple).

Firefox - Tray icon modificataSe avete installato anche il plugin per minimizzare Firefox nella traybar avrete, come potete vedere nell’immagine a destra, un browser ben nascosto anche all’occhio di un esperto. Ovviamente la soluzione non funziona se condividete il computer con qualcuno libero di gironzolare tra le vostre icone… 🙄

Emanuele

PS: io uso questo metodo per controllare la posta personale con un pizzico di privacy in più. 🙂

11 commenti » Scrivi un commento

    • Figliuolo, io insegno ai ladri a rubare e ai santi a pregare… con chi ti sembra d’avere a che fare! 😎
      Ciao,
      Emanuele
      PS: te le sei portate le password? 😉

  1. con la versione portable non riesco a cambiare l’icona… ho creato le cartelle, ma nulla… 🙁

  2. ciao Emanuele, utilizzo la versione portable 3.6.12 (ho skippato l’ultimo update perchè non avevo tempo 😛 )

    ho creato la cartella chrome (non esisteva…) sotto la “root” di firefox portable poi nelle sottocartelle create: \icons\default ho incerito la mia ciccio.ico restartato senza successo.

    a questo punto ho fatto una ricerca di chrome nella cartella del mozzilla portable e rieseguito in tutti i punti trovati, ma ancora nulla…

    non sono nemmeno admin della macchina, quindi sono un po’ limitato nei miei “movimenti” se hai suggerimenti ti ringrazio…

    ps: non li ho fatti prima ,ma complimenti per la guida.. 😎

  3. Avevo scritto.. main-windowS.ico una S di troppo..
    🙄
    ora è tutto ok, grazie!! 😆

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.