Here without you (non mi sta bene!).

Credo che passione e volontà, quando unite, formino un’alchimia incredibile.

La forza di volontà è capace di smuovere montagne, di rendere possibile l’impossibile, di far andare la montagna a Maometto.

La passione invece serve a trasformare l’impegno in ulteriore energia. Per passione si è capaci di far scomparire tutto: stanchezza, ansia… persino il tempo! Passione, d’altronde, deriva dal latino “sopportare” e per questo mi piace poter dire che vivo con passione ogni giorno.

E’ tempo di una lunga corsa e io non ho intenzione di arrendermi. L’ho detto mesi fa e non l’ho dimenticato assolutamente: vincerò io. 😎

Per i prossimi giorni mi prendo nuovamente una pausa da questo blog e non è tanto il tempo da centellinare questa volta, quanto la voglia di offrire a Dio qualcosa che mi piace tanto: scrivere.

Vedremo che succede… ma, come l’altra volta, tranquilli che torno presto.

Ah. Perché questo titolo? Perché mia madre moooooolto tempo fa – scherzando – mi disse che la mia fidanzata per ora ha un nome ben preciso… e io, segretamente, provai a crederle, così… so che arriverà quel giorno in cui potrò abbracciarla. 😉

Io penso a te, amore.
Sogno di te continuamente,
sono qui senza di te, amore…

3 Doors Down – Here without you

Il testo parla non solo della solitudine che si prova quando ti manca una persona da cui in quel momento si è lontani, ma anche dello stato di pace che arriva quando si sogna la persona che si ama.

Qualcuno tira ad indovinare il nome?

Ti avrò… ti avrò, ti avrò! :joy:

(a presto).

Emanuele

PS: no, non è pazza mia madre e tanto meno lo sono io che gioco a crederle ma… perché non provate a vedere la vostra vita con occhi diversi? Coloratela, pennellatela, scarabocchiatela… create nella vostra mente le caricature di chi avete intorno, date un nome al tavolo, alla sedia, alla porta che sbatte. Stupitevi, sorridete… immergetevi nella vita. Nella vita! Non vivete semplicemente… quello sanno farlo tutti! :joy:

6 commenti » Scrivi un commento

  1. Pingback: Ed una stellina scendeva vicina vicina… - …time is what you make of it…

  2. Cos’ho vinto?! cena a base di “ravioli di patate ai funghi e crostata di fragole”?! 😆

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.