Foulard.

Le mie impressioni sul nuovo Apple Watch? Chi cerca (o si aspettava) un sostituto di un cellulare rimarrà profondamente deluso.

Apple Watch

L’Apple Watch non sarà una disruptive innovation (come fu con l’iPhone al suo tempo) ma svela in maniera lampante la strada scelta dalla dirigenza per il futuro mondo wearable. [1]

La Apple – innegabilmente – da oggi irrompe nel settore della moda affiancando il classico mercato in cui ha operato fin ora. La grandezza di questa novità, dal mio punto di vista, è pari al momento in cui l’azienda cambiò il proprio nome da “Apple Computer” al semplicissimo “Apple“.

Tutta la wearable technology che presenteranno, non sarà mai indispensabile, ma diventerà un corredo vezzoso che potremo scegliere di indossare.

Visti in quest’ottica e secondo i gusti, questi orologi possono persino avere senso.

Emanuele

[1] Un salto alla pagina della gallery dell’Apple Watch mostra tutte le declinazioni del prodotto, suddiviso in tre diverse linee, che si contrappone alla teutonica unicità di ogni altro prodotto Apple mai presentato fin ora.

2 commenti » Scrivi un commento

  1. Bello è bello, anzi bellissimo. Sono curiosa di vederne uno dal vivo. Bella la scommessa di tornare al desueto orologio. Mi piace questo guardare sempre oltre.

    • Io non so se avrà successo quanto gli altri device Apple. In questo caso si tratta di qualcosa di superfluo… andrà semplicemente se – una volta per tutte – il marchio “Apple” dimostra d’essere un marchio che “va di moda”.
      Ciao,
      Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.