Dott. ing.!!!

A mia mamma, lo dicevo sempre quand’ero piccolo: da grande avrei voluto fare l’ingegnere. Da ieri ho la conferma d’esser diventato dott. ing. 🙂

L’ultimo esame d’abilitazione passò come fosse una partita a biglie sulla sabbia e adesso devo capire come e quando tornare a Palermo per ritirare il certificato.

Un sogno che si avvera è straordinario, cantava una canzone della mia infanzia… ma chissà quanti capiscono di che si tratta.

Intanto, è proprio così… 🙂

Emanuele

PS: ieri sera ho festeggiato percorrendo 5km in monociclo con Viva la vida sparata a palla nelle orecchie… 😎

31 commenti » Scrivi un commento

    • Ahhhh… behhh, si… pensavo rispondessi piuttosto alla domanda “più complicata”: la canzone da cui è tratta quella bellissima frase che ho fissa in testa fin da quando ero bambino! 😛
      Ciao,
      Emanuele

    • Era la sigla di “Cri Cri”, telefilm con Cristina D’Avena… ricordo che era all’incirca prima di cena ma non ho chiaro a che ora cevano a 7-8 anni! :joy:
      Ciao,
      Emanuele

  1. dimenticavooooooooo semplicemente meraviglioso il video ma dove li trovi???
    n___n Baci

    • Beh Marica, alla fine hai trovato una strada completamente diversa…!
      La rompi, il video in realtà me l’ha fatto conoscere un altro neo-ingegnere mesi fa… 😉
      Ciao,
      Emanuele

  2. Mi associo ai ritardatari 😥
    CONGRATULAZIONI!!!

    Il fatto è che nella mia testa tu eri già quello che gli ultimi esami hanno solo “siglato”.
    O sbaglio? :worry:
    ciao
    robi

    • Grazie Robi! Per me, come scrissi una volta, ingegneri si nasce… non sono i titoli di studio a fare “artisti” i pittori! Comunque grazie… anche se in ritardo (dove sei stata in questi giorni?!? Ah? Ah?! :-D).
      Ciao,
      Emanuele

  3. Sono come la luna, a volte crescente a volte calante. Anche quando non mi vedi da queste parti sappi che ci sono.
    Ciao 😛

  4. Pingback: L’anello mancante. - …time is what you make of it…

  5. Pingback: Bisogna avere il caos dentro di sé per generare una stella danzante! - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.