Oh mia amata!

A Palermo, cavoli, è sempre estate!

Palermo a Febbrario (è estate!)

E poi avere un aereoporto in riva al mare ti ricorda istantaneamente in che angolo del pianeta torni! 🙄

Emanuele

9 commenti » Scrivi un commento

  1. Non puoi nemmeno immaginare la mia invidia! 👿
    Pensa che quando vengo in ferie al sud mi sento a casa! 😎
    Mi ospiti? 🙄
    Buon soggiorno e tanto coraggio per l’incontro con lo zio!
    Ciao robi

  2. La nostra città è fantastica! Se dicessi che non la cambierei con niente al mondo sarei ipocrita perchè una città in cui andrei (per motivi affettivi) c’è, ma UNA! Il resto è troppo in basso!

    • Robi: e prendi le ferie più spesso! Dovrò iniziare con questa tecnica anch’io! È incredibile poter uscire con la giacca aperta! :joy:
      Valentina: ogni città è unica e diversa, io ne amo varie ma ovviamente Palermo rimarrà sempre nel cuore! 🙂
      Monachella: no ma ero giù, nella rampa delle partenze… che ci vado a fare io che non fumo nell’area fumatori! :worry:
      Ciao,
      Emanuele

    • Oh ma che fortuna Ska! Vedevo che anche a Milano oggi è una bella giornata… scommetto che appena torno spunta nuovamente la nebbia! 😐
      E’ inutile… io devo stare a Palermo (anche perché quel grigiume ha un brutto effetto sul mio umore!).
      Ciao,
      Emanuele

  3. Fortuna e’ opinabile…a parte che son stato chiuso in casa due giorni perche’ ho un esame domani ( 😡 ), il problema e’ che ha fatto caldissimo soprattutto in quota (leggere correnti favoniche e alta pressione combinate sono micidiali) e 15-17° a 2000m il 6 febbraio fanno molto male alle mie montagne…comunque si, tornera’ il grigiume sterile di quest’ultimo noiosissimo mese

    • Argh in bocca al lupo per l’esame! Io sono appena tornato da casa di un collega con cui sto ripassando le cose per l’abilitazione… 🙂
      In ogni caso è fortuna il bel tempo, cavoli! E’ vero che le stagioni son stravolte ormai ma preferisco il sole d’inverno che la pioggia d’estate se proprio “anomalia” dev’essere! 😛
      Ciao,
      Emanuele

  4. Pingback: 1903 – Wright brothers - …time is what you make of it…

Rispondi a monachella Annulla risposta

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.