Ogni volta che mi taglio i capelli ho paura!

Ho sfruttato la giornata di pausa (che in realtà è volata) per tagliarmi i capelli.

Non li ho rasati a zero (aspetto l’estate… ;-)), li ho semplicemente accorciati con la macchinetta.

Il vero problema però è tagliarmeli dietro. Non c’è mia sorella con la sua mano d’artista… e così devo chiedere aiuto a mia madre. :worry:

Ecco… mia madre con quella cosa che trema in mano… potrebbe anche uccidermi! Una volta ha fatto un buchino… questa volta mi è andata bene ma ho tremato tutto il tempo! :timid:

C’è qualcuno che conosce una tecnica per riuscirci da soli?! 😐

Bien, adesso ceno e scappo all’ennesima riunione scout!

Emanuele

8 commenti » Scrivi un commento

    • Ovvio Luca… infatti per questo non mi faccio problemi quando li taglio. Se mi gira, prendo la macchinetta e zac! 😀
      Stormy… in realtà dimenticavo di dire che la mia macchinetta ha un adattatore (per la lunghezza) che non si aggancia bene e così va tenuto con un dito… e poi, indipendentemente da questo, c’è sempre il rischio che qualche ciuffo sfugga! 😐
      Tu li tagli da solo anche dietro? 🙂
      Ciao,
      Emanuele

  1. E’ semplicissimo basta guidare il pettine della macchinetta con il dito tenuto in orizzontale, è piu facile a farlo che a spiegare come…

  2. Si li taglio da solo, ed è normale che sfugga qualche ciuffo, ovviamente controllo con uno specchietto davanti allo specchio.
    Mi volto cioè di spalle allo specchio, e controllo con lo specchietto, dopodichè, una volta localizzato il ciuffetto, lo spiano.
    Basta semplicemente un minimo di pratica, non è difficile

  3. Mah il fidanzato se li fa da solo con la macchinetta ma lui se li fa tutti uguali molto corti quindi non ha problemi però Emanuele che danni potrà mai fare tua madre con la macchinetta che praticamente fa tutto da sola ? Se la setti ad un’altezza giusta poi quella taglia a quell’altezza no? Almeno quella di MisterN fa così

    • Beh… è vero, finché tiene la macchinetta non può far danni. Però poi dietro, i particolari, vanno fatti col regolabarba… e con quello (misura zero dunque) se sbagli colpo fai un buco in 3 millesimi di secondo! 😛
      Ciao,
      Emanuele

  4. chi fa da se e’ servito come un re!!!! Vado ad ascoltare buona musica ——–guarda adesso uomo di Fabio Gasparini e’ quello che ci vuole!!

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.