Ahi ahi, brutto segno?

Stamattina ho iniziato la giornata con un funerale (ahimè…).

Poi pranzo, pisolino e pomeriggio passato a casa di un amico per preparare una paginetta-web con un modulo d’iscrizione ad una attività scout (si, scelta molto da nerd: modulo dinamico, url random per ogni squadriglia, identificazione automatica in base all’url… cose che nè i capi, nè i ragazzi hanno mai visto prima d’ora…) e adesso… adesso sarei dovuto andare in palestra!

Però sta arrivando il pollo allo spiedo e io… io non ci vedo più dalla fame.

E allora che fare? Cenare come al solito alle 22 o aspettare il pollo e dire addio alla palestra?

Stasera ho scelto la seconda opzione… l’odorino del pollo caldo mi avrebbe ucciso se fossi andato in palestra… però argh, mi sono accorto che è la prima volta da mesi che preferisco rinunciare a qualcosa per mangiare in orario!

Da domani si torna in palestra… costi quel che costi! Non mi piacciono i ritmi lenti!

Emanuele

5 commenti » Scrivi un commento

  1. Chi non mangia in compagnia non è figlio di maria non è figlio di gesù e quando muore va laggiù 😛 .
    Ma finiscila con questa pagliacciata emanuele… Troppa precisione nella tua vita… Abbandonati a un pollo arrosto ogni tanto anche se lo dovessi pagare il doppio 😉 .
    Del resto in qualche modo dobbiamo passarla la nostra vita no!?
    Tu hai iniziato la giornata con un funerale e sappi che “tutti” finiremo le nostre giornate con una cerimonia di questo tipo… Anche se noi ahimè, non credo potremo parteciparvi 😀 .
    Quindi goditi la vita… Non pensare sempre all’uni e agli impegni.
    Ciao Ciao

    😀

  2. La tua è stata una scelta d’obbligo. Guai se fosse stato il contrario!!!
    Hai messo pure maionese? :dogarf: (non esiste il pupazzetto che sbava tra quelli esposti? Grrr)

    • Nicco: ma che precisione… è che ho solo tanta, tanta, tanta voglia di fare in questo periodo. E allora… perché lasciarla morire? Cerco di sfruttarla, cerco di valorizzarla. Sia all’università che in tutto il resto che faccio!
      Il pollo arrosto me lo son goduto e non ho saputo rinunciarvi… però anche le altre cose son belle eh. La palestra mi diverte! 🙂
      Paciccia: si però sono 10 giorni che non vado in palestra per via dello studio… e – sigh- la pago! 😐
      Comunque niente maionese… ma mezzo pollo è finito dritto dritto nel mio stomaco… :joy:
      Ciao,
      Emanuele

  3. Secondo me hai fatto bene e scusa se te lo dico ma cenare alle 22 fa malissimo alla salute teoricamente prima ceni meglio è per la digestione e la metabolizzazione di quello che ingerisci ( io cerco sempre di mangiare presto anche prestissimo) 🙂 Che buono il pollo allo spiedo

    • Si è vero… però il bioritmo a casa mia è un bel po’ alterato. Mangiamo sempre *fuori orario* (fuori orario rispetto alla media italiana eh…), sia perché arriviamo sempre tardi, sia perché si corre sempre tutti quanti! 😐
      Ciao,
      Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.