Ma FON, in Italia, vive?

Ieri ho tentato di vincere… ma ho scoperto di non essere imbattibile (eppure quella S che ho sul petto prima o poi paleserà la sua presenza…).

Potevo vincere una antenna FON e già da alcuni giorni mi chiedevo quale sia il reale sfruttamento e diffusione di questo stupendo progetto.

Diffusione FON ItaliaSinceramente ho preso tramite le promozioni passate un paio di Fonere (e qualche volta le ho anche regalate), le ho tenute accese in punti diversi della mia lan per qualche mese ma non ho mai visto alcun accesso estraneo ed ho deciso, così, di spegner tutto e pensare un po’ al risparmio energetico…

Abito in un condominio, ed immagino sia questo il grosso limite della mia “offerta”: dubito fortemente che il segnale arrivi per strada dove, magari, potrebbe interessare a qualche passante.

E voi, foneros d’Italia, che esperienze avete? A legger il blog italiano, sembra sia tutto un imperversare di nuovi accessi, nuove funzioni e nuovi utenti. Praticamente è tutto “carino e coccoloso” per dirla come Skipper. 😉

Qual è la reale situazione? Avete mai usufruito di una rete FON? E, soprattutto, avete mai visto in uso la vostra connessione condivisa?

P|xeL

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

12 commenti » Scrivi un commento

  1. La mia fonera non verrà mai usata, dato che abito in un paesino di pochissime anime e quelle poche che ci abitano non sanno cosa sia la wireless. Se le hai spente per risparmio energetico, ricorda che la Fonera ha una spesa annua di corrente pari a 12 euro 😉

    Secondo me poi, FON in Italia non esiste, non riesce a vivere, perchè quelli che prendono le fonere, o le piazzano in luoghi rintanati, oppure le accendono poche ore al giorno. Chi invece è un pò più skilled le flasha e ci mette dd-wrt.

    Io la tengo comunque attiva, mi piace l’idea di condividere la wireless, ma mi piacerebbe anche navigare in internet, senza spese e senza essere arrestato, nelle città italiane…

  2. Io ho acceso la Fonera da Dicembre, e fino a oggi ho avuto solamente un contatto (granchietto) che da maggio a giugno ha usufruito della mia connessione.

    Io sono in centro a Roma e anche a me ha stupito questo fatto di aver avuto pochi “contatti”, anche se forse dipende dalle mura del palazzo che sono veramente molto spesse.

    A me è capitato un paio di volte a bologna e milano di utilizzare il fon, e per questo motivo mi piace l’idea e continuo a tenere attiva la fonera

  3. Il Fornaio… 12 euro saranno poca cosa ma, somma qui e somma li… e l’inquinamento aumenta. Ho visto che il mio segnale non veniva sfruttato e così ho deciso di chiuder baracca e burattini.
    Non ho un portatile, sebbene penso che presto un MacBook finirà tra le mie mani, e così non ho mai neanche provato a cercare del segnale wirless fuori da casa mia. All’università c’è la rete in tutta la facoltà gratuitamente per gli studenti.
    robie, mi fa piacere leggere commenti come i tuoi… significa che in fondo, da qualche parte, FON ha ragion d’esistere. Certo… un solo mese di utilizzo fa capire quanto sia ancora poco diffuso (probabilmente anche nella mentalità) ma è già qualcosa.
    Sei un bill o un linus? Hai pagato per navigare quando eri fuori casa?
    Ciao,
    P|xeL

  4. Carino e coccoloso ehehe… Allora Fon esiste ed eccomi quà 🙂

    La community è abbastanza numerosa ed anche gli hostspot accesi. I numeri che però possono far diventare FON una realtà diffusa sono ancora lontani e vanno raggiunti passo dopo passo.

    Con l’introduzione della Fontenna speriamo di rendere gli HotSpot più facili da raggiungere.

    Grazie di essere un fonero 😉

  5. Grazie del commento Stefano, sai indicarmi dove posso trovare qualche numero abbastanza reale dei fon-spot accesi in Italia? Guardare la mappa è imho fin troppo lontano da quella che immagino sia la realtà.
    Ovviamente non posso che augurarmi che la situazione cambi…
    Ciao,
    P|xeL

  6. Io credo che Fon abbia le carte in regola per diventare un successo su scala globale. Credo però che la fontenna sia essenziale. Altrimenti il segnale è pressoche inesistente. Io ho ben 3 fonere, due a casa, e una in un luogo “remoto”. Tutte e tre con fontenna. Mai nessun contatto. Ma, o abiti vicino ad una stazione o dentro l’aereoporto, oppure il numero dei contatti sarà sempre limitato.

  7. Non posso comunicare numeri ufficialmente ma parliamo di diverse migliaia. Il primo anno in Italia per Fon è stato dedicato principalmente alla promozione del progetto ed alla analisi del mercato. Ora siamo pronti a lavorare su porgetti specifici che puntano alla realizzazione di coperture mirate effettive di territorio.

  8. Ciao, ho la Fonera da un annetto circa, da un mese con la Fontenna, abito a Casalecchio di Reno ma accessi zero nonostante copra un’area abbastanza vasta per via dell’assenza di ostacoli. In ogni caso mi è servito per dare l’accesso a internet ad amici nel palazzo di fronte sfruttando uno dei 5 pass gratuiti. Sempre condivisione è!

  9. io ho trovato il segnale per un certo periodo a roma, ma non riuscivo ad accedere, non sono ancora riuscito a capire il motivo. Ora in quella zona, da diversi mesi non c’è più niente. Sto valutando anche io di attivare una fonera.
    Che cosa è dd-wrt?

  10. Luigi, DD-WRT è un firmware opensource che può essere installato sui router FON in modo da renderli dei normali access-point (venendo comunque meno alle condizioni contrattuali che FON prevede per il primo anno dei router dati in offerta…).
    Ciao,
    P|xeL

  11. Io ho installato la Fonera da circa 3 mesi e ho incassato circa 50 euro. Mi dispiace solo di non aver comprato subito la Fontenna, che amplifica il segnale.
    Va detto comunque che abito a Roma, in una zona semi-centrale, abbastanza abitata da studenti perche’ vicino ad una sede universitaria.
    paolo s.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.