Ho superato il limite.

Si, da bravo bambino di terza elementare, sogno anch’io la possibilità di aumentare la mia aura, farmi spuntare i capelli biondi e due pettorali da far piangere Mike Tyson.

Non riuscendoci (neanche dopo innumerevoli tentativi), ho ripiegato su un contest di velocità.

Vi ricordate il typing test? C’è chi ne ha fatto una gara da blogger ed ha messo in palio un premio utile probabilmente ad E.T.: una antenna supplementare direzionale per La Fonera. Della serie “ET, telefono, casa” via VoIP.

C’è un palermitano in mezzo… e così non potevo non partecipare: mi sembra corretto fargli conoscere “il dito più veloce dell’est… sicilia”. 😉

Ho spedito il mio secondo tentativo… dopo un 458CPM superato giusto all’ultimo da un bravissimo sfidante.

Per scaramanzia, non dico il mio nuovo risultato. Dovete aspettare le ultime due ore, poi, si saprà il vincitore.

Ciao,

P|xeL

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

3 commenti » Scrivi un commento

  1. Pingback: Ma FON, in Italia, vive? - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.