Scusate ma…

Ogni tanto certe idee prendono anche me. Così, da oggi, questo blog avrà nella barra di lato un piccolo spazietto dedicato allo “sponsor” (Google AdSense).

L’idea mi intrigava da alcuni mesi… ed è divenuta più consistente dopo aver visto questo (ora capisco perché la policy di Google vieti la pubblicazione dei propri introiti: si genera una sorta di invidia virale nella blogosfera che in pochi riescono a sopportare! :-P).

Vedremo come va… e vediamo anche se il gioco vale la candela: non è detto che non si possa fare un passo indietro.

Spero che questa scelta non risulti fastidiosa… ho cercato di integrare lo spazio in modo da disturbare il meno possibile tanto che, al contrario, sospetto che per questa scelta non cambierà nulla rispetto all’attuale soglia di guadagno…

Per mantenere la homepage pulita ho scelto, infine, di visualizzare la pubblicità solo nelle pagine dei post.

Non mi interessa diventare un professionista dell’advertising ma se avete qualche piccolo consiglio da darmi lo accetto volentieri.

Emanuele aka P|xeL

PS: come avrete notato, per far spazio, ho modificato la visualizzazione dell’archivio: era una cosa che volevo fare già da taaanto tempo in quanto occupava troppo spazio. Finalmente è arrivata l’occasione per prendere due piccioni con una fava.

7 commenti » Scrivi un commento

  1. 🙁 peccato però era bello sapere che almeno tu non mettevi la pubblicità di google…che fine ha fatto il “Al momento le spese di mantenimento di questo spazio riesco a sopportarle, è una mia scelta tenerlo online e l’aspetto economico è stato valutato.”

    Vedi che memoria ho ripescato un post di quasi un anno fa vediamo se indovini qualè tu senza il search 😛

  2. P.S. Quasi dimenticavo, complimenti per il punteggio al fontenna contest mi sa che te la becchi tu :/ ma a te la do di presenza la fontenna non ti arriva a casa sappilo xD

  3. Grazie Mavero e Andrea… immagino che non prenderò un soldo bucato, però penso che ogni cosa vada provata prima di decretarne il valore.
    Zobbi… si, ricordo quel post e credimi, il rinvio nel tempo dell’inserimento della pubblicità è stato dettato proprio dalla mia voglia di mantenerlo uno spazio del web “pulito”.
    Oggi ho fatto vedere la posizione degli sponsor alla mia pulcina… e lei dice che, al contrario, non solo non si nota… ma difficilmente ci cliccherebbe.
    Staremo a vedere… se non rende significa che tornerò ai miei soliti guadagni lasciando in pace queste pagine. 🙂
    Per quanto riguarda il contest… beh, dimentichi che grazie all’ultima operazione ho la bellezza di 3 mani! 😛
    Ciao,
    P|xeL

  4. Pingback: 101,35 volte grazie… - …time is what you make of it…

  5. Pingback: Google AdSense un anno dopo. - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.