WordPress e gli editor WYSIWYG…

WordPress con la versione 2.0 ha voluto dare un bell’aggiornamento generale a tante cose… aggiungendo (tra le tante) un editor WYSIWYG “what you see is what you get” (ciò che vedi è ciò che …avrai) alla gestione degli articoli.

Questo editor mi sembra però ancora molto scarno… pochissimi comandi (non esiste più un tastino comodissimo per il blockquote) e… un pò di casino qui e la quando si scrive. Alcune volte non toglie più il corsivo e cose simili…

Proprio un peccato perchè speravo di aver trovato finalmente un editor avanzato dietro che potesse velocizzarmi quando scrivo… ed invece, è finito proprio al contrario. Perdo tempo perchè devo ogni volta controllare dall’html come ha messo le cose… e sistemarle da li.

Tra l’altro, alcuni
sembra ignorarli…

Una vera delusione. Adesso controllo se è possibile disattivarlo… altrimenti dovrò imparare a conviverci fino all’arrivo di un editor migliore… (esiste qualche editor-plugin ma non so quanto siano validi).

P|xeL

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

2 commenti » Scrivi un commento

  1. […] Qualche giorno fa sono passato a WordPress 2.0 e mi sono subito lamentato dell’editor WYSIWYG di WordPress. Effettivamente lo tengo ancora disattivato, però finalmente, nel precedente post, ho trovato comodissimo (ed utilissimo) il nuovo upload manager che crea una miniatura in automatico delle immagini inviate. In questo modo potrò linkare più comodamente immagini grandi, senza dover prima creare tutto sul pc. Un piccolo appunto però va ai permessi che setta ai file. Quelli dati non sono infatti sufficienti per permettere la visualizzazione della miniatura, immagino sia una svista… o se qualcuno vuol delucidarmi a riguardo ben venga. […]

  2. […] Qualche tempo fa mi ero lamentato dell’editor di WordPress. Oggi però, giusto per provare, ho utilizzato il nuovo editor nella correzione di un post che, creato con il vecchio editor avrebbe creato del codice con dei warnings (non veri e propri “errori” gravi ma semplici “brutture del codice” che comunque firefox e/o internet explorer riusciano ad interpretare correttamente). Il risultato di questa prova è che il codice generato è XHTML Valid. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.