Wallpapers!

Qualche anno fa, trovai un sito di Wallpapers davvero carino. C’erano alcuni wallpaper che mi piacquero ed usai come sfondi del mio desktop. Un giorno però, il sito andò down e… non potei più cercare alcuni sfondi. Per questo, contattai l’autore del sito per offrirgli un pò di spazio per creare un (ulteriore) mirror del suo sito.
Da oggi, il nuovo mirror è attivo qui: Wallpapers.
C’è voluto un pò di tempo per metterlo su, vista l’enorme quantità di sfondi (e quindi kb) presenti. Mezzo gigabyte di dati in tutto.
Il sito è, come piacciono a me. Molto essenziale ma ben organizzato. Pochi semplici comandi per raggiungere ciò che si vuole.

…E magari, trovare un nuovo sfondo per il proprio desktop.

Aggiornamento del 20 Marzo 2012: Il sito dei wallpapers è offline perché Interfree ha chiuso il servizio di hosting gratuito.

5 commenti » Scrivi un commento

  1. […] E’ una mania nata l’anno scorso, dopo che Google propose il suo servizio di posta (Gmail) da 1gb… la mania allo “spazio illimitato” o “a chi l’ha più grosso”. Beh, l’ultimo nato (o forse l’ultimo scoperto) è Shinyfeet, servizio che offre una casella e-mail di spazio illimitato… e 40mb di allegato in invio (quando Gmail, e molti altri, offrono massimo 10mb in invio). Promette bene per candidarsi come “il più illimitato”. A questo aggiunge un file manager ed uno spazio web per foto (non so se permette upload di file generici). Antispam di default a 3 livelli, che promette una casella vuota dallo spam al 99,9%. Chissà. Giusto per ricordare un ottimo servizio, simile a questo ma italiano, esiste (il tanto snobbato probabilmente) interfree, che offre spazio illimitato ed ottima connettività verso l’italia. Potete provare la velocità visitando il mirror di wallpaper che ho caricato qualche giorno fa sul mio spazio interfree (circa mezzo gigabyte di immagini). Io, comunque, continuo a preferire il mio bel client e-mail che scarica tutto in locale (per chi deve viaggiare esiste thunderbird-portable), al sicuro. Non mi piace che ciò che ricevo rimanga più del dovuto su dei server nei quali non so chi mette mani e chi potrebbe riuscire a farlo. Sarò paranoico… ma, come si dice dalle mie parti “meghiu chi sacciu ca chi sapia” (trad.: “meglio ‘che so’ che ‘che ne sapevo’”). 🙂 […]

  2. […] Ieri sera, in estremo slancio di fiducia (e uno sguardo al portafoglio vuoto in questo periodo), ho deciso di rinnovare il contratto con TopHost. Spero di non rimangiarmi le mani come durante l’autunno con tutti i casini che hanno avuto. In ogni caso… per un altro anno, DreamsWorld.it mi farà compagnia… sperando che prima o poi riesca a trovare una vena creativa particolare (e del tempo libero non indifferente…) per creare qualcosa di più che dei link alla chat irc. In ogni caso… dopo una discussione avuta con alcuni *colleghi* (rotfl che parola) di Azzurra è emerso che… tra Aruba, Excom e tanti altri provider… alla fine, non si salva nessuno. Ognuno da qualche parte, per qualche cosa… è stato carente. In fin dei conti forse… è anche una cosa da accettare. Dietro ad ogni hosting provider ci stanno… persone (ma và!), e indipendentemente dalla loro bravura… i problemi possono presentarsi sempre. Spero comunque che quest’anno fili liscio… personalmente ormai ho messo in atto tantissime precauzioni di sicurezza (backup ogni ora dell’intero database in automatico, backup dei file sull’ftp programmato ogni tot giorni etc…). Sono pronto al peggio, ma mi aspetto il meglio. L’unica cosa che un pò mi dispiace in questo rinnovo è… aver scelto di continuare a convivere con i 200mb offerti dal piano di hosting di TopHost. Dovrò quindi continuare ad utilizzare degli spazi “satellite” per mantenere online alcuni file (ad esempio: i wallpapers). […]

Rispondi a Rinnovo dominio. - …time is what you make of it… Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.