3003.

Giusto per segnalare che, da queste parti, si è raggiunta quota 3003 post cavolate. Non ho festeggiato per il 3000-esimo post perché mi piace giocare coi numeri (ne ho un paio che rivedo sempre nella mia vita) e 3003 è un numero palindromo, non un insulso tremila-qualsiasi. 🙂

Senza contare questo post, ho usato la bellezza di cinquemilioniduecentosessantottomilaottocentodue caratteri suddivisi in appena 810.194 parole: un vero test di resistenza per le tastiere usate.

Voi intanto mi avete fatto un regalo bellissimo con i vostri 15.110 commenti sparsi qua e la. Per quanto mi sforzi a scrivere… i veri scrittori siete voi. 😉

Emanuele

PS: le stastistiche in real-time le trovi in fondo al blog, cliccando sull’ideogramma giapponese che scommetto neanche sapete cosa significhi! 🙄

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.