10 commenti » Scrivi un commento

  1. Io non trovo giusto obbligare ad esporre la croce, e se io ci volessi un buddha?
    Poi me ne frego delle tradizioni italiane, e non so chi abbia detto giustamente, che la croce, al di là del suo significato religioso, non è altro che la raffigurazione di un tremendo stumento di tortura…
    A sto punto meglio esporre una forca, o una ghigliottina…

    • Chi ha visto nella croce solo uno strumento di tortura, secondo me, è un altro stupido ignorante. E’ un po’ come dire che il muro di Berlino era solo una parete lunga svariati chilometri. Guardiamo le cose per come stanno e non aggiungiamo cavolate alle cavolate.
      Ciao,
      Emanuele

  2. Io sono ateo. Non mi da fastidio e non mi interessa molto che un crocifisso stia in una stanza o meno, non credo che la laicità di uno stato, che è quella che veramente mi interessa, si misuri dal numero dei crocifissi appesi sulle pareti.

    • duhangst, Carla, credo che per tanta gente riflettere sia qualcosa che comporta troppo sforzo… e nella paura di sembrar stupida, inizia a parlare pur di far rumore. Non mi sorprenderei se tra qualche tempo si discutesse sul colore delle pareti negli ospedali o sulle scarpe col tacco di insegnanti troppo aggressive.
      Ciao,
      Emanuele

  3. purtroppo io insisto sempre… in ogni occasione opportuna e non opportuna,
    ciao

    P.S. duhangst? che roba è?

    • Carla, duhangst è il nick di un altro commentatore di questo post! Rispondevo sia a te che a lui! 🙂
      Attenta che ogni tanto insistere può risultare controproducente…
      Ciao,
      Emanuele

  4. Guarda siamo arrivati alla frutta!Robe da pazzi litigare ancora per dei simboli religiosi alle soglie del 2010… purtroppo l’italia e’ cosi’ e rimarra’ tale per molto altro tempo visto ha un ricambio generazionale pari a 0 😥

    ps
    ma l’antispam si e’ impostato da solo? 😀

    ciao

    • evilripper, purtroppo quando si perde di vista l’obbiettivo, diventa facile litigare per le stupidaggini (e non è solo una questione italiana…).
      Ciao,
      Emanuele
      PS: si, l’antispam si compila automaticamente se hai il js attivo sul tuo browser! 😉

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.