MyBrand, FeedBurner e passaggio a Google.

Oltre un anno fa avevo spiegato come attivare il servizio MyBrand di Feedburner per i propri feed.

In questi giorni Google ha traslocato i servizi sui loro server. L’operazione è avvenuta in maniera trasparente per tutti coloro che usavano FeedBurner senza usufruire del servizio MyBrand.

Per chi l’avesse attivato, deve necessariamente cambiare l’indirizzo utilizzato nel record CNAME del proprio pannello DNS.

feeds.feedburner.com. cambia in NOMEACCOUNTgmail.feedproxy.ghs.google.com.

Se ad esempio il vostro account su Google fosse paolorossi, il record CNAME sarebbe paolorossigmail.feedproxy.ghs.google.com.

Attenzione che il punto finale va inserito anche nel record! 😉

Salvate la modifica e tutto funzionerà al volo.

Ho notato che dopo il passaggio, senza questa modifica il feed non veniva più aggiornato, dunque non perdete tempo o rischierete di non esser letti! 😎

Emanuele

PS: maggiori informazioni le trovate in questa pagina del vostro account Google. 🙂

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.