Adesso posso dormire un po’?!

Stamattina sono andato a vedere i risultati, come prevedibile… non ci sono riuscito.

Però ho tentato, e questo è positivo. Avevo solo una settimana, ho provato a fare il possibile… ed aver consegnato mezzo compito d’esame è già un ottimo traguardo. 🙂

Ho tanto sonno… ancora non ho avuto il tempo di recuperare quella notte passata in bianco.

A dir la verità stamattina mi son divertito. Il professore ha chiesto di me… io maledizione ho fatto finta di non esserci e sono scappato poco dopo facendo finta di parlare al telefono… 😀

Life is a game. – Gioca la tua partita. –

E’ bello riuscire a trovare in ogni cosa un lato divertente: è un po’ il segreto di Mary Poppins
Io questa mattina la ricorderò per quel momento in cui mi son dovuto inventare la telefonata e mettere in atto il piano in quell’aula silenziosissima. 😛

Pazienza, adesso vorrei godermi tre giorni di pausa, e riprendere a studiare da lunedì.

Purtroppo però ho già mille cose da fare da oggi a domenica: 2 riunioni scout, la Vespa da aprire perché non suona più il clacson (e un anno e mezzo fa grazie a questo problema mi feci un giro su un’ambulanza…), la 500 che è da 10 giorni con la ruota a terra e… dipende solo da me. 😐

Beh, spero almeno di dormire un po’ di più la sera. 🙂

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

5 commenti » Scrivi un commento

  1. Acc mi spiace per l’esame per il resto mi sembra tu di tempo per riposare ne abbia davvero poco!

  2. Boh, io non sono dispiaciuto perché non lo considero un vero e proprio “esame mancato”. Avessi potuto studiare Elettronica un mese, magari ci sarei rimasto male… ma ho semplicemente voluto sfruttare questa settimana in cui non avevo altri esami per non starmene con le mani in mano e tentare il colpaccio. Non mi è riuscito… ma andrà meglio la prossima volta! 🙂
    Ciao,
    Emanuele

  3. Emanuele, goditi anche un po’ di relax, ti assicuro che ti farà bene e ripartirai alla grande. A volte un po’ di relax è quello che ci vuole per riordinare le idee.
    Così magari le attività che hai da svolgere saranno svolte con un pizzico di energia in più, riuscendo in meglio in quello che farai.

  4. Pingback: Io farò sognare il mondo. - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.