Lisa, my middle name is Lisa.

Le persone sincere mi mettono i brividi.

Le persone che – nascondendo tanto dentro – fanno una fatica immane per esserlo, sono qualcosa di indescrivibilmente dolce.

Ho iniziato a vedere un nuovo telefilm, poi vi racconto meglio.

Adesso scappo a Messa e subito dopo partita di calcetto…

Emanuele

PS: qualcuno di voi riconosce il telefilm dal titolo del post? 🙂

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

2 commenti » Scrivi un commento

  1. Le uniche associazioni di idee che sono venute in mente sono Lisa Simpson e la Monna Lisa, ma temo di essere decisamente lontana dalla soluzione 😀
    In cambio ho trovato delle tue foto “compromettenti” su Flickr: lo sai che giocare troppo col Cernit e fare i porcellini e le ranocchiette coi cuoricini potrebbe farti regredire ad un’età psicologica compresa tra i 2 e i 4 anni 😛 ?
    Scherzo: hai devvero una notevole innata abilità scultorea (un po’ come i senzatetto milanesi che si mettono in corso Vittorio Emanuele a fare i pupazzetti con le carote e i peperoni)… Potresti considerarlo come passatempo post-pensione! :joy:

  2. No Giulia, sei completamente fuori strada… 😛
    Appena ho tempo ne parlo… piuttosto, le foto che hai visto le avevo anche segnalate sul mio blog.
    Sinceramente non credo di essere molto bravo… è che il cernit è spettacolare e si modella al volo. Ho un paio di amiche che san fare cose spettacolari. 🙂
    Ciao,
    Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.