Ma l’Italia ha nostalgia di casa?

No perché sembra che a turno, un po’ loro, un po’ gli avversari, un po’ gli arbitri, vogliano farli tornare dalle loro famiglie…

Già mi immagino Gattuso e Cassano in lacrime perché la mamma è distante…

Sigh. Resistere, oltre che un dovere, è anche una necessità…

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, due bimbe e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

2 commenti » Scrivi un commento

  1. Mah, oggi abbiamo giocato bene, ma sembra che tutto vada storto… sarà un’ annata no…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.