Ma l’Italia ha nostalgia di casa?

No perché sembra che a turno, un po’ loro, un po’ gli avversari, un po’ gli arbitri, vogliano farli tornare dalle loro famiglie…

Già mi immagino Gattuso e Cassano in lacrime perché la mamma è distante…

Sigh. Resistere, oltre che un dovere, è anche una necessità…

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive con sua moglie in una casa con un ciliegio e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

2 commenti » Scrivi un commento

  1. Mah, oggi abbiamo giocato bene, ma sembra che tutto vada storto… sarà un’ annata no…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.