Il messenger non va? Piangiamo tutti.

Questo post è tra lo shockato e l’offeso.

Oggi a quanto pare, a tantissima gente il messenger della Microsoft non funzionava.

E’ stato così mal funzionante che, infiniti italiani, si sono riversati su Google per cercare aiuto. A causa di questo, il mio blog oggi ha ricevuto un traffico cinque volte maggiore rispetto agli altri giorni (quasi seimila accessi collezionati in poche ore).

Tutta colpa di un mio vecchio post sui problemi di connessione del messenger derivati da una particolare situazione.

Sono offeso perché ho dovuto cancellare infiniti commenti così inutili che mai avrei creduto possibile.

Sono shockato perché mi rendo conto che tantissimi ragazzini/e entrano in crisi, diventano disperati/e, solamente perché non riescono a chattare.

Sono addirittura entrate in funzione le procedure antiflood del server mail: le notifiche hanno superato per varie volte il limite di 600 e-mail all’ora.

Aspetto il prossimo aggiornamento di RRDtool installato sul server per godermi il picco di banda richiesta.

Che tragedia vivere senza un client di messaggistica istantanea… ma vafff…! 🙂

P|xeL

PS: il test sugli AdSense nei commenti di qualche tempo fa non sta avendo successo. Oggi quel commento è stato visualizzato 7385 volte ma non è stato cliccato neanche una volta. E’ proprio vero che la posizione della pubblicità influisce sugli introiti che può generare. Sto pensando se inserirlo, adesso, come aggiornamento del post stesso per verificarne la differenza di visibilità.

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

8 commenti » Scrivi un commento

  1. :worry:
    E’ successo anche a me l’altro giorno che Messenger non funzionasse .. ma non sono mica andata in crisi per questo .. anzi, l’ho colto come un segno che forse era il caso che facessi altro di più utile 🙄

  2. No Federico… il mio intento NON è mettere la pubblicità su questo blog. Mi piace così… azzurro e… pulito.
    E’ solo un test, volevo capire quanta gente clicca senza leggere. Quel post è uno di quelli in cui il target d’utenza dovrebbe comportarsi in quel modo.
    Ciao,
    P|xeL

    PS: ma si danix… non si muore mica senza msn!

  3. Anche a me non andava. Azzo se scrivevo un post a quest’ora le avevo io le visite 👿

  4. Anche GAIM mi segnalava il problema. Ho tranquillamente lasciato il client “in ascolto” e mi ha riconnesso quando i server sono ripartiti. Nulla di grave, ovvio.

    La cosa che, come te, mi fa giustamente imbestialire… è che ci sono persone che vivono per chattare. Povera Italia!

  5. Pingback: Maledetta visibilità. - …time is what you make of it…

  6. Pingback: HostingZoom non è peggio di WebPerTe. - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.