Personality test

Ci sono volte che mi blocco su cose di grande valore scientifico.

Godetevi questo test e non barate… se copiate si vede subito!

Intanto, giusto per sentirmi un pizzico più importante, vi dico che come me… erano anche William Shakespeare (ecco perché mi piace…), Aldous Huxley (un perfetto sconosciuto per la mia amatissima ignorantia-mentis, ma visto che sta su Wikipedia… qualcosa avrà fatto!), la Principessa Diana Spencer (grande donna!), Audrey Hepburn (grande …ehm… donna! ;-)), Julia Roberts (ma che razza di foto mettono su Wikipedia?! Tenterò di sostituirla con questa… 8-)), Richard Gere (simpatico notare che ha fatto più film di me nonostante io sia notoriamente più simpatico… :eeeh: ) e Calvin (wow, assomiglio pure ad un fumetto… :dogarf: ).

Il mio profilo? Leggetelo qui sotto…

Il Guaritore

Introversion iNtuition Feeling Perceiving

Gli INFP vivono principalmente in un ricco mondo di sentimento interiore. Essendo introversi, l’attrazione naturale non è verso il mondo esterno ma verso l’essenza e l’ideale. Questa introversione è la fonte della natura idealista di queste persone solitamente gentili. L’INFP è preso nel legame ambivalente tra la preoccupazione per Tutte le Creature Grandi o Piccole, e la repulsione psico-magnetica verso le stesse.

Gli INFP non sembrano mai perdere il loro senso della meraviglia. Qualcuno potrebbe dire che vedono la vita attraverso occhiali colorati di rosa. Sembra quasi che vivano sull’orlo di un mondo ‘attraverso lo specchio’ dove gli oggetti comuni prendono vita e la flora e la fauna acquisiscono qualità quasi umane. I bambini INFP spesso lo mettono in mostra passando in un attimo dalla realtà alla fantasia e di nuovo indietro. Con poche eccezioni, sono i bambini NF a sviluppare subito amici immaginari ed avere animali di pelouche che prendono vita.

Gli INFP hanno l’abilità di vedere la parte buona di quasi chiunque o qualunque cosa. Anche delle persone maggiormente spiacevoli l’INFP è solito avere compassione. La loro estrema profondità di sentimenti è spesso nascosta, anche da sé stessi, finché le circostanze non provocano una risposta commossa.

Naturalmente la vita non è tutta rosa, e gli INFP non sono esenti dagli stessi disappunti e frustrazioni comuni all’umanità. Come gli INTP tendono ad avere un senso di fallibile competenza, gli INFP combattono con la loro stessa perfezione etica, ovvero l’adempiere ad un dovere per una causa più grande. Questo conflitto interiore viene visto non tanto come buono contro cattivo, ma su una scala più vasta, il Bene contro il Male. Anche se bisogna sempre confrontarci con il lato oscuro, l’INFP crede che il bene alla fine trionfi.

E voi… che razza di umani siete?!? 🙂

Emanuele

PS: si sospetta che i titoli tipo “Introversion iNtuition Feeling Perceiving” li abbia scritti il Mago Forest

Aggiornamento del 03-12-2012: il test non è più disponibile online.

7 commenti » Scrivi un commento

  1. Io sono un Promotore: Extraversion Sense Thinking Perceiving, come Franklin D. Roosevelt, Mae West, Ernest Hemingway, Doris Day, Jimmy Connors, Madonna…
    Non mi rispecchia totalmente… però… :joy:

  2. Invece devo dire che il mio profilo mi si addice tanto… ovviamente penso che ci sia sempre una parte di “suggestione” in queste cose (così come nell’oroscopo si riesce spessissimo a vedere qualche strano collegamento con la nostra vita).
    Beh, questa volta… se volete capire un po’ che tipo sono, leggete li. 🙂
    Ciao,
    Emanuele

  3. Io sono L’Architetto.

    Come: Einstein (siamo pure nati lo stesso giorno), Socrate, Cartesio, Tiger Woods (so solo che gioca a golf) ed altre illustri persone che purtroppo non conosco.

    Beh devo dire che leggendo il profilo in qualche cosa mi riconosco.

    Più che suggestione direi che se il test è fatto bene uno dovrebbe trovare un modello approssimato della propria personalità. Ovviamente la personalità individuale è una cosa troppo complicata per essere suddivisa in 16, 40 o 100 profili differenti.

  4. Io devo accontentarmi di Bruno Pizzul come “compagno” nel giorno di nascita… 😀
    Comunque si, è impossibile classificare la personalità, però è anche vero che un test simile potrebbe portare a risultati quanto meno vicini a quel che siamo. Senza dubbio ha molto più valore di un oroscopo generalista scritto su un quotidiano…
    Ciao,
    Emanuele

  5. Ciao,

    Appartengo anch’io al profilo INFP , anche se sono nato lo stesso giorno di Eminem.. devo dire che il profilo mi piace 😎
    bye guru63

  6. mi diverte un sacco fare questo tipo di test…
    devo dire che ci ha pure azzeccato…la parte iniziale pare proprio che l’abbiano scritta per me..
    cmq ecco a voi….
    L’ARTIGIANO : introversion-sense-thinking-perceiving 😆

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.