Backup e trasloco…

Ogni tanto, fare un bel backup non è una cattiva idea.

Nonostante il mio provider principale (HostingZoom) faccia un backup completo del mio ftp giornalmente in modo da scongiurare eventuali perdite di dati, tanti altri spazi web “satellite” gratuiti che utilizzo (Altervista, Digiland, Interfree, Lycos…) non hanno alcun sistema di backup. Per la buona regola che “un ottimo link non cambia mai”, preferisco non chiudere quegli spazi e continuare a mantenerli come secondari.
Per questo oggi ho effettuato un bel backup dei vari ftp. Non volendo occupare altro spazio sull’hard disk ho deciso di appoggiarmi ad un ftp dedicato solamente ai backup. Purtroppo, dovendo salvare quasi 2gb di roba non ho avuto tante scelte circa il provider da utilizzare e mi sono affidato a FreeWebTown. Con i suoi 2000mb di spazio offerti era la soluzione migliore (invece di suddividere i backup su più ftp). Il servizio ftp non ha limiti di dimensione dei singoli file ma… risulta poco “professionale”: la velocità di upload/download è buona, però, ogni tanto la connessione va in timeout (e qui entra in gioco il client-ftp che si preoccupa di ristabilire il trasferimento).

Per sicurezza ho preferito, per ogni ftp, comprimere i vari documenti in un unico archivio e poi criptarlo con AxCrypt, un piccolo programma gratuito (ed opensource) utile allo scopo (utilizza una cifratura AES a 128bit, tutt’ora sufficientemente sicura per questo genere di compiti).

Visto che c’ero, ho anche effettuato l’ultimo trasloco da Tophost verso HostingZoom. Da quando avevo cambiato hosting infatti avevo trasferito tutto tranne la gestione della posta. Nel trasferimento, oltre a guadagnarci un po’ di spazio, ho ottenuto il supporto alle connessioni SSL: in questo modo la connessione da/verso il mio server di posta avviene in maniera cifrata aumentando (sebbene in minima parte) il livello di sicurezza e riservatezza delle e-mail.

Adesso dovrebbe essere tutto apposto, se per qualche motivo doveste scrivermi e non ricevete alcuna risposta fatemelo sapere che vedrò di ricontrollare tutto. 😉

P|xeL

PS: ogni quanto tempo vi ricordate di effettuare un backup voi?!

5 commenti » Scrivi un commento

  1. Ho provato… ma sembra che i server ftp gratuiti abbiano disattivato il supporto all’FXP… così ho dovuto fare tutto passando dal pc.
    In ogni caso era l’unico modo per comprimere e cifrare i vari archivi…
    Ciao,
    P|xeL

  2. 🙄 🙄 uhmmm diciamo una volta ogni sei mesi…
    Con il mio lavoro ogni giorno controllo i backup dell’azienda dove sono ma per quanto mi riguarda l’ultima copia che sono sicuro di avere data circa giugno 2005 :timid: :timid: so pigro.. 😆 😆

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.