Il matrix dei domini.

Oggi, ho scoperto di essere il nuovo eletto.

Senza pillole, senza cornette che squillano però…

Ho solamente cambiato i dns su TopHost e… i tempi di propagazione diversi tra i vari server DNS mondiali mi hanno permesso di avere un “dominio parallelo”.

Digitando “www.dreamsworld.it” alcuni finivano già sul nuovo hosting, altri invece raggiungevano (e probabilmente raggiungono tutt’ora) il vecchio. Un nome, due mondi.

Adesso ho risolto puntando il database del vecchio spazio verso quello nuovo, così da avere un unico blog in attesa che il “varco temporale” si chiuda. 🙂

Emanuele aka P|xeL (aka Neo ;-)).

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive con sua moglie in una casa con un ciliegio e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.