E adesso aspettiamo 40 giorni.

Alfa Romeo Giulietta

Ieri ho fatto la prima spesa grossa della mia vita. Mi tremano ancora le gambe. 🙂

Emanuele

(photo credits)

19 commenti » Scrivi un commento

    • La Panda la guidano i miei (in realtà a Milano l’auto la usano pochissimo…). Certo, non avrò gli stessi consumi, ma anche le prestazioni saranno ben diverse (sebbene abbia preso la versione a GPL). 🙄
      Ciao,
      Emanuele

  1. La Giulietta, è uno spettacolo di macchina…un gioiello 😉

    Complimenti per l’acquisto, Manu 🙂

    P.S.: appena riesco a trovare due minuti per me, ho intenzione di buttare giù un po’ di righe su una cosa…e mi piacerebbe poi avere un tuo parere.

  2. Qui a BA ce ne sono diverse in pronta consegna… però sarò io che ho dei preconcetti ma NON mi sono fidato di Alfa e sono andato avanti nella scelta del modello di auto che sostituirà la mia Passat con 322mila km…

    • A35G, grazie, non vedo l’ora che arrivi. Per il resto, bussa pure quando vuoi… (il tempo è tiranno anche con me: sono anni ormai che vorrei fare un restyling di questo blog!).
      kOoLiNuS, personalmente credo che – quando si parla di marchi europei – i problemi esistono sempre per tutte e più che essere intrinseche nella progettazione dipendono più che altro da numeri nati male. A casa mia abbiamo avuto Fiat, Ford, Opel, Volskwagen. Di tutte riesco a vedere pro e contro. C’è la Panda a metano che va come un orologio e la Vectra di 12 anni fa (ormai data via) che aveva un motore che non ha mai fatto una piega. Dall’altro la 500 (Sporting) aveva problemi al circuito di raffreddamento e la Golf ha lasciato mia sorella a piedi due volte col GPL. Per il resto, se curate (e tagliandate) tutte hanno sempre svolto il loro ruolo in maniera soddisfacente. Forse l’unica ad aver sofferto di più è stata proprio la 500, ma è anche vero che è stata l’auto “da neopatentati” per tutti i figli, così ne ha viste di tutti i colori.
      La Giulietta, da quel che sento, sembra un’auto robusta con un buon motore. La reputo inferiore ad una Golf per quanto riguarda la qualità degli interni ma non per altro (vedi piacere di guida). Poi, ovviamente, mi tocca incrociare le dita e sperare che nasca sotto una buona stella… 🙂
      Tu hai preso un’altra Passat? [comunque la Passat è segmento D, la Giulietta segmento C].
      Ciao,
      Emanuele

  3. Al momento ancora nulla, ma entro l’anno farò la mia mossa. Ti dicevo delle pronta consegna perché a meno di volere un colore particolare o un allestimento TOP le concessionarie ho visto che ne hanno parecchia a 5/6000€ in meno rispetto al listino.

    Ovviamente quelle pre-restyling di qualche giorno fa!

    • Eh, io ho aspettato Ottobre proprio per non prendere la pre-restyling! C’erano optional che mi sembrava assurdo non avere nel 2013/14 (vedi sensori di parcheggio su tutto il perimetro o un sistema multimediale all’altezza visto che il blu&me della Fiat è sempre stato pessimo) e poi è stata insonorizzata meglio, sono stati migliorati i sedili… so bene comunque che questo è il periodo migliore per prendere la vecchia (e dicembre lo sarà ancor di più: l’invenduto invecchia ed è grave per le concessionarie).
      Ciao,
      Emanuele
      PS: rimarrai nel segmento D? Io nel C ero tentato anche da BMW Serie 1 (la vecchia versione mi piace più della nuova e la trazione posteriore rimarrà sempre nei miei sogni), Golf (per gli interni) e dalla Classe A (che ha dei prezzi low-cost considerato il blasone e i prezzi del marchio negli anni ’90).

  4. Al momento la migliore opzione è la Toyota Verso … la Golf e la classe A – nelle motorizzazioni che mi interessano – son troppo costose.

    La serie 1 nuova mi piace e parecchio, ma anche li comandano gli € e lo spazio a bordo…

    • Toyota non è male. Ho un amico con quasi 150.000km sulla sua Yaris che non perde colpi. A me non fa impazzire il design delle orientali, vogliono essere “spaziali” e tirano troppo le linee. Sicuramente è un ottimo compromesso costo/spazio interno e avrà la meglio sulla Serie 1 (la vecchia aveva più grinta, coi fianchi più “secchi”, questa sembra imburrata… dentro invece è molto bella). Che motore cerchi?
      Ciao,
      Emanuele

  5. Complimenti. bella macchina Emanuele 😉
    Anch’io a breve affronterò questa ‘spesa’…

    Al momento sono indirizzato sulla nuova Golf 😆

    A presto
    Giovanni

    • Ehi Joe, grazie! In effetti la tua C3 ha un po’ di anni ormai! 🙂
      La Golf comunque è una gran macchina, probabilmente la qualità degli interni è tra le migliori della categoria C, sicuramente tra i marchi non prettamente premium. L’unica cosa che mi dispiace è che è fin troppo anonima. Capisco il fatto che ormai la Golf è storia ma ha una linea che la rende poco caratterizzata (e non è un caso: è un intento ben voluto da Ferdinand Piëch che la vuole come auto adatta sia al giovane che al sessantenne). Il tutto unito a scelte tecniche che seguono la stessa filosofia (né carne né pesce). Sicuramente è un prodotto valido e robusto e anche tra i colleghi spopola… ma l’Alfa ha un’anima totalmente diversa! 🙂
      Ciao,
      Emanuele

  6. Pingback: Buone feste (da nord a sud). - …time is what you make of it…

  7. Pingback: Quanto consuma l’Alfa Romeo Giulietta GPL. | …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.