Quant’è veloce il tuo pollice?

Questo post è remunerato. Mi ci pago un paio di cene fuori ma non ho alcun vincolo circa le opinioni da esprimere. Chiarezza e onestà prima di tutto!

~~~

Ottant’anni fa andava di moda la mano più veloce del west. Ai giorni nostri, con l’evoluzione tecnologica e la miniaturizzazione spasmodica di tutto ciò che usiamo, la mano è sempre più obsoleta, così non mi stupirei se fra qualche tempo esistessero gare per unghia più resistenti o peli più eretti (ho detto peli!).

LG MOBILE ITALIANCUP - Campionato sms

Intanto oggi LG lancia una sfida a tutti i messaggiatori (non massaggiatori… ;-)) italiani: vuole trovare il dito più veloce a comporre sms.

In premio c’è un viaggio per 2 persone in Tunisia all-inclusive (primo premio),un televisore LG da 47”di ultima generazione (secondo premio) e un sistema home theatre LG blu-ray (terzo premio).

Partecipare è semplice: cerca un punto vendita LG sul sito LG Mobile ItalianCup e partecipa direttamente li al torneo. I risultati vengono aggiornati online in modo da poter seguire la classifica e capire se hai possibilità di vincere o meno (non è una estrazione, non ci vuole un colpo di fortuna: se sei bravo, vinci, amen!).

Detto questo, una piccola riflessione. Questa operazione di marketing (interessante e simpatica, per carità), mi sembra una palese mossa per sponsorizzare dei prodotti che *tecnicamente* risultano obsoleti rispetto all’user-experience che può offrire un iPhone con il suo schermo multi-touch. Non do totalmente la colpa ad LG perché l’attuale sistema di brevetti permette di registrare “l’idea di una interazione a più dita con lo schermo” e così, tutti gli altri produttori di cellulari (da Nokia, ad LG, passando per HTC e chi altro vogliate) si è dovuto adattare ad un misero sistema a tocco singolo che ovviamente limita l’usabilità (e l’approccio naturale che l’iPhone permette) con un conseguente impatto sull’appeal intrinseco dei prodotti, ma non sarebbe l’ora di cercare qualcosa di radicalmente innovativo?

In ogni caso, scegliete un punto LG e andate a giocare… se finite in Tunisia, ricordatevi di mandarmi almeno una cartolina! 🙂

Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.