“Hai il sorriso negli occhi”.

Stasera dopo l’università sono volato con la mia Vespa a prendermi un gelato con due amiche che non vedevo – letteralmente – da mesi.

L’avevo segnato nell’agenda e non potevo mancarlo!

Siamo stati a parlare per un bel po’ di tante e tante cose… ed è stato piacevole tanto quanto il mio gelato al gusto “Vienimi in sogno e Nocciola”. 🙂

Alla fine, mentre mi rimettevo il casco per tornare a casa… ho visto mia zia attraversare la strada.

Anche lei non vedevo da settimane e così mi son fermato un po’ a chiacchierare.

Una frase però, è rimasta nella mia testa. Lo sapete… Peter Pan volava con un po’ di polvere magica e dei pensieri felici e il mio pensiero felice di questa sera, per me, è la frase del titolo.

Nonostante questo periodo difficile, pieno di tantissimi nuovi impegni, pieno di infinite responsabilità (dalle quali non posso più esimermi) e di lunghissime giornate, Dio mi sta donando questo “sorriso” che io inizio a definire eterno.

Hai il sorriso negli occhi. Solitamente io associo questo stato a chi è innamorato, a chi vive quella passione tipica dell’inizio di una nuova storia d’amore. Avere il sorriso negli occhi è per me uno stato idilliaco.

Io non ho ancora questa fortuna però, a quanto pare, Dio mi ha ugualmente regalato quegli occhi.

Sono felice, mi ha riempito di gioia questa frase e penso che la porterò con me fin sotto le lenzuola questa sera.

Adesso scappo ad una riunione scout… e poi vedrò di cenare (purtroppo avevo così tanta voglia di scrivere qui che ho fatto saltare la cena… :-)).

Buona serata,

Emanuele

1 commento » Scrivi un commento

  1. Pingback: E’ successo di nuovo! - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.