Non c’è due senza tre… vero?! :-S

L’anno scorso, mi son ritrovato così (distrutto).

Quest’anno… non contento di lavorare nella mia regione, ho fatto un migliaio di chilometri per trasformarmi in imbianchino. 😐

Oggi abbiamo rimesso a nuovo una casa… 14 ore intensissime con rulli, spatole, stucco e ducotone tra le mani.

Adesso ho appena finito di cenare, sono tutto pieno di vernice addosso…

Sono andato via da li senza magliettina e adesso mi aspetta una doccia e poi… argh da bravo scout pronto a tutto, aprirò il mio sacco a pelo per dormire!

Gli immigrati vivono più comodi di me in questi giorni! 😀

Vado a infilarmi sotto la doccia vah… (avete una spugnetta in ferro?! ;-))

Emanuele

PS: visto che sono al nord, c’è qualcuno a cui serve una rinfrescata alle pareti?! 😀

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

8 commenti » Scrivi un commento

  1. mmm…
    non devi neanche spostarti più di tanto!
    devo lasciare casa fra un pò, e devo dargli una bella ritinteggiata perchè è stata combinata uno schifo!
    potresti passare di qui… 😛

  2. Magari! Io dovrei ritoccare i cassettoni delle tapparelle del salotto il prossimo weekend: ti pago in spoka dell’ikea! 😀

  3. Oh vedo che quando c’è da lavorare sono tutti ospitali nella vita! :eeeh:
    E comunque… quanti spoka ci vorrebbero per ripagare il sudore?! 😀
    Tra l’altro, appena lasciamo il “vecchio” appartamento, dovremo dare una rinfrescata anche alle pareti di questo! 😐
    Ciao,
    Emanuele

  4. Sai che dovrei rinfrescare anche casa mia?

    Che ne dici di fare un salto a Napoli,magari mi dai una mano 😀 😀

    Visto che ci sono tante richieste mi accodo 😛

    Buon ritorno 😉

    Vale

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.