Istinto felino!

Leopard OS XStudiando in biblioteca, mi sto accorgendo di quanto mi sarebbe utile un bel portatile.

Questa necessità però… si sta tramutando nella voglia di una bella mela.

Sarebbe una buona scusa per iniziare a lavorare su altri sistemi (considerato il mio futuro lavoro, fare esperienza non sarebbe male…) e pian piano, lasciare Windows per qualcosa di *più sicuro*.

Eppure, ho voglia di aspettare. Tra qualche mese dovrebbe uscire Leopard, l’ultima versione di OS X e con lui dovrebbe arrivare un aggiornamento hardware dei Macbook venduti.

Il problema è uno: ancora non si ha neanche una data precisa del lancio… come resistere fino alla primavera?! 🙂

P|xeL

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

7 commenti » Scrivi un commento

  1. Io, fossi in te prenderei OSX ora e poi farei l’aggiornamento, così puoi divertirti fin da subito. L’aggiornamento a Leopard (costa poco tanto) puoi rimandarlo a Natale, così ti fai un bel regalino. 🙂

  2. Si, l’aggiornamento è possibile, per chi acquista un portatile pochi mesi prima del rilascio pagando solo le spese di spedizione, però, considerate le migliorie grafiche preferirei usarlo con un hardware “all’altezza”. Per questo voglio aspettare il pacchetto completo…
    L’unico problema è riuscire a contare i giorni senza impazzire… 😉
    Ciao,
    P|xeL

  3. Sono della tua stessa opinione P|xeL: anche io bramo dalla voglia di un MAC e se prima desideravo un bel MacMini da collegare in HDMI al mio LCD 32”, da qualche giorno l’idea di un macbook bianco, per il fatto di essere molto piccolo e trasportabile con facilità, mi stuzzica molto.
    Io cmq intendo aspettare l’uscita di Leopard (chissa che nel mentre non aggiornino anche le caratteristiche HW dei macbook/macmini) 🙂

  4. Si infatti Antonio, attualmente un pc fisso dalle prestazioni decenti l’ho. La mia idea di portatile è rappresentata soprattutto dalla comodità di avere un computer sempre ed ovunque e per questo non mi interessano grandi prestazioni. I macbook sono piccolini e leggeri. Non hanno una scheda grafica da urlo ma… non gioco neanche sul computer fisso, figurarti quanto possa interessarmi.
    Solitamente dopo una major release software la Apple ha aggiornato anche l’offerta hardware… quindi presumo che in primavera, con l’uscita di Leopard anche i MacBook riceveranno una rinfrescata.
    Ciao,
    P|xeL

  5. Anche io a breve (inizio marzo) dovrò pensare all’aggiornamento del mio pc di casa e stavo pensando se prendere un mac anche perchè vista nn lo voglio vedere nemmeno da lontano :ill: solo che ha un grosso difetto per quanto mi riguarda: a me piaciono i videogiochi e per mac nn sono moltissimi.. 🙁
    Mi sa che rimarrò ancora senza mac ma alla fine con ubuntu si sta sicuri uguale e xp è decentemente stabile per i miei gusti 😉

  6. Ricordati che i nuovi Mac con cpu Intel possono far girare ugualmente Windows XP, e le prestazioni non sembrano essere tanto distanti da quelle dei computer normali.
    Puoi, teoricamente, prendere un Mac ed utilizzarlo con Windows per giocare. Ovviamente non prendere un MacBook perché la scheda grafica non mi sembra così performante…
    Ciao,
    P|xeL

  7. Il mio sostituto è arrivato venerdì 🙂 Trovo il Mac World veramente affascinante 🙂

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.