Benvenuto… papà.

Oggi è successo qualcosa di terribile. 😀

Non so ancora come ma… mio padre ha conosciuto questo blog (e anche i siterelli annessi).
Un rapido sguardo al pannello del router mi ha confermato che l’unico pc collegato in lan, oltre al mio… era proprio il suo.

L’ho scoperto dalle statistiche e purtroppo (avendo lo stesso host) non ho potuto conoscere l’indirizzo referente.
Chissà, magari glielo chiederò… comunque, ho sempre evitato di non pubblicizzare “questa mia losca attività” 😛 all’interno della mia famiglia… ma forse ormai “i tempi sono maturi”, e non vedo perchè non possano leggerlo anche loro.

In fin dei conti, non c’è nulla di così segreto o ignobile. Solo pensieri e riflessioni sia della mia vita che di quel briciolo di informatica che riesco a far traspirare dai miei pori fino a queste pagine… 🙂 (tutto il resto è ben nascosto :-P).

Beh, benvenuto… e se ti va di commentare fai pure. Niente ramanzine però, sia chiaro.

Qui, comando io. 8)

Emanuele

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive con sua moglie in una casa con un ciliegio e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

6 commenti » Scrivi un commento

  1. niente da nascondere tranne quella faccenda di cui abbiamo parlato in chat criptata su quel sito 0day pakistano di cui ti ho mandato un ulteriore sviluppo sulla tua casella postale a Zurigo 😛 😛 😛

  2. beh figlio mio non ti facevo così malato di mente…comunque si verrò a visitarlo il più spesso possibile 😉 a proposito ma cosa è un blog? o_O

  3. Padre di P|xeL… (o preferisci esser chiamato sTarLeZ?), il mio vero padre non si firmerebbe mai così… 😛
    E pensa al tuo blog comunque… che non si capisce ancora che senso abbia! 😉
    Ciao,
    P|xeL

  4. Carissimo figlio 🙂 sono veramente commosso ed orgoglioso di quanto tu pensi e scrivi. Non capisco le presenza di questo …mo che si qualifica come il tuto papà (e già si intuisce la sua falsità dal nome “Padre di P|xeL”), comunque di “insipienza” ne son piene le fosse! Si, ho gurdato un po’ in giro dentro il tuo blog e ti dico con semplicità e tanta sorpresa che MI PIACE TANTO: è interessante sia per le mature riflessioni che si trovano quà e là sia per la varietà di argomenti trattati e per gli spunti di riflessione che se ne traggono. Bravo! Vai avanti così nella vita perchè, a volte, basta una semplice parola, un semplice spunto di riflessione per portarci a scorgere un mnodo nuovo e un modo nuovo di valutare la vita.Ti voglio tanto bene!!!!!!!!

  5. 😥Revisione ortografica. Come dire la gattina frettolosa fa i gattini ciechi 😯
    Carissimo figlio 🙂 sono veramente commosso ed orgoglioso di quanto tu pensi e scrivi. Non capisco le presenza di questo …mo che si qualifica come il tuo papà (e già si intuisce la sua falsità dal nome “Padre di P|xeL”), comunque di “insipienza” ne son piene le fosse! Si, ho gurdato un po’ in giro dentro il tuo blog e ti dico con semplicità e tanta sorpresa che MI PIACE TANTO: è interessante sia per le mature riflessioni che si trovano quà e là sia per la varietà di argomenti trattati e per gli spunti di riflessione che se ne traggono. Bravo! Vai avanti così nella vita perchè, a volte, basta una semplice parola, un semplice spunto di riflessione per portarci a scorgere un mondo nuovo e un modo nuovo di valutare la vita.Ti voglio tanto bene!!!!!!!!

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.