Tutti per Uno…

Come avevo già scritto, stasera sono stato allo spettacolo organizzato per Amnesty International che vedeva alternarsi sul palco del Teatro Orione i comici Giovanni Cangialosi e Antonio Pandolfo, Manfredi Di Liberto, Gianni Nanfa, I Petrolini, Lasciare libero lo scarrozzo, Li Vigni & Li Vigni, Marcello Mandreucci e Rosario Vella, Gabriele Noto, Stefano Piazza ed Ernesto Maria Ponte.

Lo spettacolo è stato gradibilissimo e di risate ce ne siam fatte veramente tante… peccato per Nanfa… l’ho aspettato tutta la sera ed alla fine è venuto fuori con un pezzo già conosciuto.

In ogni caso ringrazio la mia pulcina che mi ha regalato questa serata (e tanti bacini…). E’ stata davvero bella (non mi riferisco solo alla serata :-)).

Emanuele

PS: “vorrei morire nel sonno come mio nonno… e non gridando come gli altri tre che erano in macchina con lui…” 😀

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

1 commento » Scrivi un commento

  1. Pingback: La povertà di Giovanni Nanfa. - …time is what you make of it…

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.