Evviva la svalutazione…

Ho effettuato qualche ricerca ed ho trovato su wikipedia ciò che cercavo. Andando dritti al sodo, quelle banconote non valgono più un soldo bucato (per rimanere in tema).
Per prima cosa perchè la moneta nel corso degli anni è cambiata diverse volte, quindi molto probabilmente non sarebbe più accettata da nessuno, poi perchè la “moneda nacional” ad oggi vale un diciottomila miliardesimo (che cacofonia!) del pesos attuale: più umanamente, ci vorrebbero 18 mila miliardi dei pesos che ho (ne ho solo 1000) per raggiungere 1 pesos odierno.
Senza dimenticare che 1 pesos argentino odierno vale… (rullo di tamburi!) 28 centesimi di euro!
Evviva la svalutazione della moneta!

Pubblicato da

Ingegnere. Si divide tra lavoro, bicicletta, monociclo e volontariato. Vive in una casa con un ciliegio insieme ad una moglie, una bimba e otto pesciolini che non lo aiutano a tenere in ordine.

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.