Enel Energia (l’energia di andarvene a fanc…).

Se avete bisogno d’aiuto, non contattate l’Enel attraverso la chat sul sito sebbene vi sia scritto “Live chat con un nostro esperto”. 😐

Operatore: Buongiorno, sono Naike 520 di Enel Energia!Hai già visto le nostre offerte commerciali?
Operatore: come posso esserti utile?
Cliente: salve
Cliente: avrei bisogno di attivare un contratto per un mese
Cliente: sono inquilino di un appartamento ma non ho domicilio nè residenza in quella casa, è possibile?
Operatore: luce o gas?
Cliente: luce
Operatore: vi serve solo per un mese?
Cliente: si
Operatore: dovresti attivare per poi disattivare
Cliente: è possibile anche se non ho domicilio o residenza in quell’appartamento?
Cliente: esiste una forma di contratto temporaneo?
Operatore: non te lo so dire
Cliente: (possibilmente con qualche agevolazione)
Operatore: il contatore è presente e disattivo?
Cliente: è presente
Cliente: nel display indica “cessata” come utenza
Operatore: sarebbe un subentro
Cliente: e dunque?
Operatore: in questo caso io ti consiglio di contattare il numero verde per informarti sul fatto di fare il contrtto temporaneo
Operatore: se ti dicono che non e’ possibile lo puoi fare online
Cliente: scusa ma questa chat a che serve se le domande devo farle al numero verde?
Operatore: ci occupiamo di OFFERTE COMMERCIALI
Cliente: e quella di cui ho bisogno io come si configura?
Operatore: ti sto solo dicendo di informarti per vedere se lo puoi fare per un mese
Operatore: sarebbe piu’ conveniente per te
Operatore: altrimenti lo facciamo online subito
Operatore: per me e’ uguale
Cliente: e nuovamente, pensavo di poter usare questa chat per INFORMARMI
Cliente: è ridicolo questo servizio, arrivederci.

L’operatore ha chiuso la chat senza salutare.

Roba da defacciargli il sito.

Emanuele

26 commenti » Scrivi un commento

  1. A Palermo si suol dire tra ragazzi non raccomandabili: “ti tagghio a faccia”.
    Tu preferisci: “defacciargli il sito”.
    Ma ricorda sempre che con fb è ormai di moda il: “TI TAGGO LA FACCIA”.

    • Si ma non ti dicono che – anche loro – arrivano a lavoro traumatizzati. Comunque il servizio Enel è proprio utile: si potrebbero risparmiare certi costi se il livello di competenza è questo…! 😐
      Ciao,
      Emanuele

    • Ma come ti permetti. Con un dottore dall’altro lato del filo così preparato, competente, appassionato ed educato!
      Ciao,
      Emanuele

  2. ….allora hai deciso di pubblicare solo libri altrui e parolacce? 🙄
    E’ questa la soluzione della crisi esistenziale?

    Beh, senza dubbio una soluzione all’italiana! 😀

    • C’è dell’italiano medio in me. C’è tanto italiano medio in me. Sono così mediocre… anche in questa risposta che non s’è sforzata di risultare migliore.
      Però boh, in effetti dovrò domandarmi qualcosa se dovessi continuare con le parolacce… :worry:
      Ciao,
      Emanuele

  3. adoro i servizi assistenza chat 😀
    Puoi scrivergli quello che ti pare e piace e comunque cadono dal pero 😀

  4. Scusa ma secondo te uno senza domicilio nè residenza nella casa in cui vuole attivare una fornitura, a che titolo lo può fare? E poi, aspetti l’ultimo momento per attivare una fornitura? Sei appena andato a vivere da solo forse? Non lo sai che a certe cose bisogna pensarci prima se non ci si vuole trovare con il culo gelato? Adesso voglio vedere se hai il coraggio di pubblicare questo commento sul tuo bellissimo, intelligente e soprattutto utile blog. L’operatrice ti ha detto che se lo volevi attivare on line con lei potevi farlo, ma poteva non esserti conveniente come chiamare il numero verde e sentire se c’era la possibilità di un contratto temporaneo che sul sito non c’è.

  5. numeri verdi, chat o che sia io ho aperto il negozio ad aprile scorso, lo affitto da gennaio scorso e, ad oggi, non mi hanno ancora attaccato il riscaldamento. Ed ho dovuto pregarli per la corrente elettrica e incacchiarmi… Fate voi…

    • Marianna, per tua futura conoscenza, sappi che è POSSIBILISSIMO attivare una fornitura elettrica senza avere né domicilio né residenza nell’appartamento in cui si vuol attivare l’utenza: è ciò che nei giorni successivi ho fatto. Riguardo “l’ultimo momento” di cui parli, il discorso è complicato e non è la mia inesperienza ad aver complicato tutto quanto una distrazione (chiamiamola così, non posso spiegarti più nel dettaglio) del proprietario dell’appartamento.
      In ogni caso grazie per la gentilezza con cui appari (e forse scompari) da queste parti. Non ho motivo di non pubblicare il tuo commento e rimango dell’idea che un servizio di supporto online, cartaceo, telefonico, deve rimanere all’altezza del compito per cui è stato progettato e presentato. Se l’esperto non sapeva rispondere a domande cui un’operatrice (SUCCESSIVA) ha saputo dare ascolto e conforto il problema non è nelle mie domande ma nella sua ingiustificata ignoranza.
      Ciao,
      Emanuele

  6. Marianna ha perfettamente ragione…una persona non puo’ esprimere giudizi senza sapere cosa puo’ o non puo’ fare l’operatore…ti diro’ di piu’ l’operatore e’ stato piu’ che corretto nei tuoi confronti spiegandoti una possibilita’ di soluzione che non ha niente a che fare con il suo tornaconto…anzi si e’ umiliato dicendo:”guarda non te lo so dire,puoi informarti e riotornare”…questo perche’ nel caso in cui tu avessi potuto fare una fornitura temporanea avresti risparmiato tempo e soldi…se non lo sai nel momento in cui tu avessi attivato online dovevi poi richiedere una cessazione e ti garantisco che la paghi. Con la fornitura temporanea non avevi costi di cessazione!!!Ultima cosa: le forniture temporanee vanno richieste al distributore di zona mentre enel energia e’ solo un fornitore

  7. Ciao a tutti.. Non vedo cattiveria, nel post.. ma essendo anch io un operatore chat, del medesimo servizio.. mi viene un blocco allo stomaco.. Ci sono persone che davvero, per cercar di aiutare i clienti, le provano tutte.. ma tu lo sai, che un operatore di chat, non puo vedere nemmeno il tuo nome e cognome? che a volte, è meglio una risposta in meno, che una errata? La chat, nasce come servizio commerciale,non gestionale, ma come tale diventa senza che venga scelto, senza però che sia sempre possibile per l’operatore, gestirla come tale.. Io pongo le mie scuse, come persona, a te, e a tutte quelle persone che ogni giorno scrivono, scortesi, arrabbiate, a volte maleducate, che magari insultano.. ma vi chiedo, dopo aver giudicato, non un azienda, ma una persona.. avete davvero, risolto il problema? io non credo.. l’attimo di soddisfazione, lo so per certo, dura poco, vi chiedo quindi ancora, una cortesia ( pure direte voi 😉 ) non prendetevela con chi lavora, e cerca di farlo al meglio, perchè non risolverà il problema, ma creerà ansia, inadeguatezza, tristezza… e non credo che vogliate questo. PS: Abbiamo studiato fino a notte fornda, raccogliendo informazioni, facendo calcoli.. per darvi il meglio… ma è sempre piu comodo pensare, che non sia cosi.

  8. Silvia, io non ho nulla contro l’operatore ma se mi viene presentato come “Esperto”, io mi aspetto delle risposte da esperto e non l’incapacità di rispondere a domande simili. Non stavo certo chiedendo via chat quale fosse l’amperaggio dei cavi nella zona di Roma durante le notti più umide! Secondo me c’è “domanda e domanda” e ci son cose per cui posso aspettarmi una risposta incompleta e altre invece che “pretendo” (da un servizio) che mi siano date. Chiedere se sia possibile attivare un contratto temporaneo o senza domicilio mi sembra “un’informazione base” per una persona che sta per aprire un’utenza. E’ una delle possibilità “iniziali” che qualsiasi diagramma di stato includerebbe.
    camu, lo sospetto: da giorni vedo decine di collegamenti al giorno da IP collegati ad Enel Spa (e società limitrofe… :-)).
    Deborah, innanzitutto grazie per aver cambiato “tono” alla discussione rispetto alle tue colleghe. Io capisco e comprendo che la situazione degli operatori telefonici non sia delle migliori (né in Italia né all’estero). Qualche settimana fa sentivo che era tra le figure professionali più martellate del momento: gente che sta tra incudine e martello (tra l’utente insoddisfatto e il disservizio della multinazionale). Questo però non giustifica quei casi di ignoranza e non curanza. Innanzitutto perché l’operatore mi ha chiuso la porta in faccia e – mi è stato insegnato – che l’educazione non andrebbe dimenticata mai. Secondo perché comunque a quelle stesse domande, un successivo tentativo (via chat) ha saputo dare risposta. Riguardo agli insulti concordo e non mi sembra sia questo il caso, al più ho mostrato la mia sorpresa nello scoprire che quel servizio – in quel frangente – non stava assolvendo allo scopo nei termini in cui era pubblicizzato.
    Ciao,
    Emanuele

  9. Pingback: iltuohosting e gli specchietti per allodole

  10. Pingback: Enel Blogger Award 2012. - …time is what you make of it…

  11. A me hanno attivato un contratto luce con addebito su cc senza aver ricevuto da me la copia dei documenti e autorizzazioni firmate… (Credo usando i miei dati in loro possesso per un contratto gas non andato a buon fine)
    Me ne sono accorto solo per l’arrivo della prima bolletta di 40 euro con il contatore scollegato ( siccome non sapevo di avere un contratto luce).
    Alla richiesta di spiegazioni alla chat e call center la sessione termina improvvisamente. Ridicoli

    E dire che avevo scelto loro per stare un pochino sicuro ed evitare questi scherzetti…

  12. Operatore: Buongiorno sono Jessica di Enel Energia, come posso esserle utile?

    Cliente: Ciao Jessica , una settimana fa ho sottoscritto on line un contratto di fornitura di energia elettrica n.N. ……… purtroppo ad oggi la corrente risulta ancora disattivata c’è qualche problema o qualche errore da parte nostra? possiamo sapere più o meno quando tempo occorre ancora?

    Operatore: mi dispiace ma da questo servizio non ho accesso ai suoi dati. Per questo servizio deve contattare il numero verde gratuito 800 900 860 tasto 2; ci vogliono massimo 5 giorni lavorativi dalla data di spedizione della documentazione

    Cliente: capisco, pensavo di aver fatto un passo in avanti con l’attivazione on line e con il servizio clienti chat, ma mi rendo conto che siamo lontano anni “luce” da una modernizzazione ed è rimasto tutto come prima 🙂

    L’ operatore ha chiuso la conversazione senza neanche salutare….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.