Scioglilingua.

Sono un pirla, c’è poco da fare. 😐

Tre Tiger contro tre Tiger.

Però vediamo chi – tra voi – è il più veloce a comprendere la mia idiozia. 😎

Emanuele

PS: 100 punti extra per chi riconosce quali sono le mie!

20 commenti » Scrivi un commento

    • Grande Giovanni! Però era facile… l’avevo anche messo come alt-text nell’immagine! 😛
      Io tutto ok comunque… non dico “solita vita” perché poi sembra che sia noiosa mentre, in fin dei conti, non posso assolutamente lamentarmi! Però sì… solita vita casa-lavoro durante la settimana! 🙂
      Dzamir, wow, è un passo avanti per te. Bravo. Mi sorprende più questo che la battuta in sé! 😛
      Anche_no… cavoli, attentissima! Però non accendiamole che mi ci trovo proprio bene…! 🙂
      Ciao,
      Emanuele

    • No… solo un paio è mio! 😮
      Quando però ho notato sparse per casa altre due paia… beh, la foto era d’obbligo! 😐
      Ciao,
      Emanuele

  1. Il post sul manifesto della Moratti con sotto “nessun commento” e’ meraviglioso cosi’ quindi lo scrivo qua 😐

    • Forse è ciò che si merita… però che nervi a leggere certe cose (che poi è stata proprio la Moratti ad attivare l’Ecopass a Milano anni fa!).
      Ciao,
      Emanuele

  2. AHAHAHAHAHAH! Tretigricontrotretigri! Mai riuscita a dirlo senza annodarmi la lingua! 😛
    E le tue sono quelle con la banda rossa (e le sembianze di una portaerei :eeeh: ) 😛

    • Ahaha… ma che cattiva! Però è vero, ho scoperto d’avere il piede più grande di mio cognato e – ovviamente – di mia sorella…! :timid:
      Se adesso indovini le tre misure a primo colpo non ti prendo in giro per l’incapacità di ripetere lo scioglilingua! 😉
      Ciao,
      Emanuele
      PS: non ti sentivo da un mare cavoli! E’ che la sera per ora vola! 😐

  3. 43, 41, 39? Ma che diamine di domande fai??? 😕

    P.S. Lo so, un po’ sono stata via e un po’ sono stata sotto esami 😡
    Non ci sentiamo da così tanto che, nel frattempo, ho cominciato a bere birra (e non sto scherzando! :P)!!!
    Se la sera ti vola sono contenta: devo presumere che non ti rintani più in casa ma, addirittura, ESCI? 😛

    • Ehm… dovrebbero essere quelle, ma sinceramente non mi ricordo se le mie sono 43 o 44… e non posso esplorarmi il piede più di tanto perché sono in ufficio… :timid: (assurdo che non so che misura siano le mie scarpe! :-D). Comunque hai un passato da commessa? Come diamine hai fatto? 😛
      Finalmente hai scoperto che una vita senza birra è una vita sprecata! :eeeh: Ma almeno bevi birra buona o sei approdata direttamente alla Forst/birra da muratori? :worry:
      Comunque la sera vola perché col bel tempo stiamo di più in giardino, esco in monociclo prima di cena e così via… e dunque il tempo per stare al pc s’è ridotto! Non faccio ancora una grandissima vita mondana… ma è pur sempre una bella vita questa! 🙂
      Ciao,
      Emanuele

  4. Se ti dicessi che ho lo stesso parquet e che ho misurato le MIE tiger dove arrivavano con le listarelle di legno, quanto ci metti a chiamare la neuro? 😀
    Per la birra, ad ora, sono ferma alla Corona… Il che, per me, è già di per sè un piccolo miracolo :joy:
    Buona bella vita, alura 😉

    • Oh mamma, si tratta di uno scontro fra titani dell’idiozia dunque! :timid:
      La prossima volta userò uno sfondo bianco! :eeeh:
      Comunque – tu che puoi – vai a farti un giro a Lambrate. Un bel boccalone di rossa doppio malto e vedi quant’è divertente la serata dopo! 🙂
      (ma come ti sei convinta?!).
      Ciao,
      Emanuele

  5. Ehehehehehe :eeeh:
    Un mesetto fa sono andata al primo “Aperitivo nel parco” organizzato da un amico ai giardini di Palestro (adesso lo ripetono ogni martedì) e, semplicemente, non c’era altro da bere: avere una bottiglia gialla in mano faceva molto “spirito di compagnia” e così mi hanno plagiata 😛
    Non galoppare: sono ancora lontana da malti vari e birre rosse :burp:

    • E così sei diventata un’alcoolista anche tu! E brava… basta un attimo e si è nel circolo! Bello l’aperitivo nel parco? Ieri eri nuovamente lì a sbronzarti appoggiata ad un albero? Comunque le birre vanno scoperte pian piano, è vero… e poi uno – alla lunga – capisce anche quella che lo soddisfa di più. Un po’ come le donne (solo che non vogliono l’anello o esser portate in giro nel weekend! :-D).
      Ciao,
      Emanuele

  6. 😕

    P.S. Yes, ieri di nuovo là: l’idea di base era carina (perchè quei giardini sono bellissimi e nonostante d’estate chiudano tardi non si sono mai degnati di metterci dentro un baracchino decente), ma di per sè non l’hanno resa un granchè… E’ piacevole, ma giusto per bere una cosa e andarsene 🙁
    E a mio sostegno vorrei dire che non ero sbronza in nessuna delle due occasioni, ma che comunque, anche da sobria, sono riuscita a collezionare una serie di figure PESSIME che fino alla profezia maya dovrei essere a posto 😛

    • Beh si, l’idea non è assolutamente malvagia… quei giardini (come miliardi di altri posti a Milano) non li conosco però! Le figure pessime adesso però devi raccontarmele! 😛
      Ciao,
      Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.