Twitter me lo sogno.

Stanotte ho sognato che avevo un iPhone e che, a quel punto, aveva anche senso avere un account su Twitter, però non ricordavo dove avevo visto fisicamente un buon software per Mac per gestire Twitter e così andavo a cercare, a piedi, il negozio di Napolux. 😐

Incredibbbile amici, incredibbbile.

Qualche giorno fa, ad un seminario di Robotica e Intelligenza Artificiale, tenuto da un professorone venuto dall’America, i più “esperti” si masturbavano mentalmente cercando di definire il grado di coscienza di un robot. Era stato sviluppato un analizzatore d’immagini che associava, inizialmente, l’immagine mostrata ad una contenuta nel suo database (la “conoscenza“). Dopodiché, eliminando l’immagine in memoria, l’area allocata rimaneva piena di informazione “nera”, magari un po’ sporcata da altri bit ma ancora leggibile. Secondo loro si trattava di una forma di memoria del robot che poteva così riprendere il suo lavoro alla ricerca di una immagine da associarvi. Questo secondo loro, secondo me erano masturbazioni mentali degli sviluppatori.

Ancora più incredibbbile amici. Almeno io sognavo!

Emanuele

6 commenti » Scrivi un commento

  1. almeno i tuoi sogni sono utili!
    Io ieri notte ho sognato una camera iperbarica che volava, ed atterrava pure, vicino a casa mia al mare. :dogarf:

  2. Mamma mia masturbazioni mentali che si fanno i prof…
    Comunque se ti capiterà mai di avere un iPod Touch, comprati Tweetie e non ci pensare più 😛

    • monachella79 beh non più utile di una camera iperbarica a portata di mano! 😀
      Dzamir, vedrò di ricordarmelo stanotte… il punto è che quando mi sveglio l’iPod Touch scompare sempre! 😐
      Ciao,
      Emanuele

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.