L’orologio segna lo scorrer del presente.

Frittata col cuore

Questo ricordatelo, Saskia, non cercare mai di ripeterti. E vivi ora! Il passato è semplicemente un ricordo, non esiste. Sono le tue memorie che accumuli, riordini, falsifichi. Ora invece non falsifichi niente. Quello che ti aspetti dal futuro è una scatola piena di illusioni, vuota. Chi ti dice che si riempirà? “Ora lavoro, poi vado in pensione e vado a pescare.” Chi lo sa se ci saranno ancora i pesci? La vita avviene in questo momento ed è in questo momento che uno deve saperne godere.

Tratto da “La fine è il mio inizio” di Tiziano Terzani

Emanuele

(photo credits)

PS: perché questa foto? Semplicemente perché – per descriverla – mia sorella ha scritto “a frittata fatta non si torna indietro”. Una visione interessante che però dimenticava il futuro di quella frittata: neanche quello, in fondo, è certo!

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.