Da quanto tempo non correte?!

Ve lo chiedo seriamente.

Da quanto tempo non andate più velocemente della vostra “camminata più veloce”?

Da quanto tempo non correte al di fuori di un’attività sportiva?

Da quanto tempo non… vi lasciate andare?

Ieri sera sono andato a prendere la pizza in un posto vicino casa mia. Ero a piedi, c’era un po’ di freddo… così, quel bambino che è in me è venuto subito fuori.

Cosa facevate da piccoli quando sentivate freddo ed eravate a giocare con gli amici? Ve lo dico io: una bella corsa vi riscaldava…

E così, non c’ho pensato due volte: MI SONO MESSO A CORRERE.

Istantaneamente mi son reso conto di quante cose che da piccoli sapevamo sfruttare, adesso abbiamo abbandonato.

Le abbiamo accantonate in favore di quella che chiamiamo “serietà“. Ma cos’è la serietà allora?

E’ smettere di correre? E’ smettere di respirare a pieni polmoni? E’ smettere di muovere le braccia velocemente?

E’ smettere di trovare soluzioni semplici?!

Mi sono messo a ridere. Correvo… e più correvo più mi sentivo libero.

Non ero con la mia bicicletta, però sentivo di volare. Sentivo il fiato entrare ed uscire di colpo.

Sentivo il petto riscaldarsi. Sentivo il naso freddo contro l’aria umida.

Ero libero.

Da quanto tempo non correte…?! Da quanto tempo avete smesso di notare le cose avete perso crescendo?

Troverete il coraggio di prendervi meno “seriamente” la prossima volta che uscirete di casa?

Susu, rispondete… 🙂

Emanuele

7 commenti » Scrivi un commento

  1. Non posso che darti ragione 😆 . Che c’entra la serietà col correre? Sei giovane puoi permettertelo e allora corri quando puoi, fa bene, è divertente,ed è un antidepressivo naturale.
    Io purtroppo non posso correre con questo pancione da incinto e queste zizze grosse che ad ogni saltello mi rimbalzano come fossero palle di gomma muhauhaahuah 😀
    Comunque ieri anche per un breve tratto ho corso. Ho portato una cosa a mia nonna, così per raggiungere la mia auto che stava in strada ho percorso tutto il vialetto correndo.
    Da paura… sapessi le mie zinne come saltellavano muhahauhuauhahua :eeeh:

  2. Da oltre un mese non corro, per via del freddo.
    Con la bella stagione ero abituato a correre quasi tutti i giorni, non a grandi livelli.
    E’ una cosa bellissima, che ricorda l’infanzia, e che consiglio a tutti.
    Credetemi, trovate un’oretta di tempo e CORRETE!

    Corri Forrest! CORRIII (cit.)

  3. @ Nicco
    Le zinne e la panza, al contrario di quanto credi sono un ottimo motivo per iniziare a correre….

  4. Stormy, però io non intendo “correre per sport”. Fortunatamente da quel punto di vista c’è ancora un bel po’ di gente che lo fa… intendo “correre come bambini” quando c’è freddo, o quando si va di fretta, etc… :joy:
    Ciao,
    Emanuele

  5. Sabato scorso: son tornato a casa verso le 22 sotto una bella nevicata, dovevo mettere la macchina in garage e ho corso tra un portone e l’altro e ritorno, sia per la fretta che per il freddo…bellissimo 😀

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.