Una semplicissima ricetta.

Bambina felice - mani verso l'alto

Sappi che noi, qui, facciamo consistere la santità nello stare molto allegri.

Don Bosco accogliendo San Domenico Savio nel suo oratorio

Emanuele

(photo credits)

4 commenti » Scrivi un commento

  1. Non potevo non commnetare leggendo una frase che è praticamente tatuata dentro il mio cuore 🙂
    Lo stare molto allegri…sempre. Qualunque cosa accada. Buona domenica

  2. San Domenico Savio ne fece uno stile di vita. Morì a 15 anni ma incarnò in pieno questa frase.
    Nel giorno dell’onomastico di Don Bosco, gli scrisse un biglietto con 5 parole: “Mi aiuti a farmi santo”. Don Bosco gli rivelò 3 segreti:
    1. Allegria
    2. Impegno nei doveri di studio e di preghiera
    3. Fare del bene
    Diventare Santi non è poi così impossibile e distante come sembra! 🙂
    Ciao,
    Emanuele

  3. Ho appreso che San Domenico Savio era nato nel paese dove vivono i miei nonni (in effetti da quelle parti si sente spesso il suo nome), che ovviamente e’ a due passi da Castelnuovo (il paese di Don Bosco)

Lascia un commento

I campi richiesti sono marcati con *.